Isola dei Famosi 2018: conferenza stampa, novità nel meccanismo. Sarà l’isola del MISTERO

Conferenza stampa isola dei famosi, Marcuzzi, Venier e Bossari

Le novità dell’Isola dei Famosi 2018 sono molte e ruotano tutte intorno alla parola MISTERO.  Già questa parola è protagonista perché due dei concorrenti, Giucas Casella e Craig Warwik si intendono di fenomeni misteriosi legati al paranormale e quindi potranno sentirsi a loro agio.

E non dimentichiamo che anche l’opinionista di questa edizione Daniele Bossari si è occupato abbondantemente di mistero durante la sua conduzione del programma omonimo.

Fantasmi e una scatola misteriosa per i naufraghi

La bella Alessia Marcuzzi riconfermata alla conduzione dell’Isola dei Famosi 2018 durante la conferenza stampa del programma che si è tenuta ieri ha anticipato alcune novità del reality legati soprattutto al meccanismo.

Presenti alla conferenza stampa anche Bossari e la Venier confermati come gli opinionisti di questa edizione.

L’Isola 2018: parola d’ordine mistero

E’ prevista la presenza di una scatola misteriosa sull’Isola che condizionerà non poco la vita dei naufraghi: si alterneranno di volta in volta benefici o punizioni. Insomma come quando nel gioco del Monopoli si incontrano gli “imprevisti”, possono essere dei premi oppure delle sonore batoste!

Inoltre è prevista anche la presenza di un fantasma sull’isola che pare si metterà d’accordo con lo spirito dell’isola per rendere la vita dei naufraghi ancora più movimentata.

La Marcuzzi con la sua solita verve ha dichiarato:

Volevamo spiazzare gli spettatori e i concorrenti”

Novità del meccanismo: la Playa dei peggiori

In questa edizione dell’Isola arrivata alla 13esima ci sarà una sorta di isola privata di ogni confort che ospiterà i naufraghi peggiori, i  meno votati dal pubblico e coloro che non eccellono nelle prove.

Per cui per i naufraghi non sarà una passeggiata, sono lontani i tempi in cui ex naufraghi quali Ceccherini o altri evitavano le prove buttandola in caciara.

Un’altra novità è la presenza dell’inviato che quest’anno prenderà parte attiva alle sfide dei concorrenti.

I due concorrenti misteriosi

Nelle altre edizioni del reality abbiamo visto che in corsa, ovvero dalla seconda o terza settimana entravano altri concorrenti. Ebbene in questa 13esima edizione i naufraghi “fantasmi” dovranno sopravvivere rubando il cibo agli altri naufraghi che ovviamente ignoreranno la loro presenza sull’Isola.

Insomma il meccanismo ricorda parecchio quello del GFVip 2.

Registrazioni già iniziate, all’insaputa dei concorrenti

Altra assoluta novità è che i naufraghi 5 giorni prima del debutto ufficiale del reality vivranno in una villa dove avranno delle difficoltà e dove si potranno stringere alleanze e prime amicizie così come antipatie.

I naufraghi sapranno che la puntata di inizio sarà martedì 23 gennaio, in verità invece per la durata di questi 5 giorni SARANNO RIPRESI DA UNA TELECAMERA NASCOSTA e sarà proprio l’inviato a raccogliere le loro confidenze e lamentele.

Torna la Gialappa’s Band

Un’altra novità è rappresentata dall’ingresso nel cast della Gialappa’s Band, già protagonista delle dirette del Grande Fratello Vip. Il trio prenderà di mira di volta in volta un personaggio e ci farà vedere il meglio e il peggio di ogni naufrago.

Il cast dell’Isola dei famosi 2018

A sbarcare in Honduras saranno:

  • Bianca Atzei
  • Cecilia Capriotti
  • Giucas Casella
  • Francesca Ciprian
  • Paola Di Benedetto
  • Marco Ferri
  • Nino Formicola
  • Eva Henger
  • Jonathan Kashanian
  • Alessia Mancini
  • Francesco Monte
  • Filippo Nardi
  • Chiara Nasti
  • Amaurys Perez
  • Rosa Perrotta,
  • Nadia Rinaldi e Craig Warwick.

Al cast ufficiale si aggiungeranno anche Deianira Marzano, Franco Terlizzi e Valerio Schiavone, finalisti di Saranno Isolani. E nella puntata di apertura il 22 gennaio attraverso un televoto se ne sceglierà soltanto uno.

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..