Isola Dei Famosi 2017: Raz Degan leader indiscusso nella vita e nel reality.

isola

Followers di SuperGuidatv, l’argomento Isola dei Famosi è in questi giorni tra i più gettonati, soprattutto quando la puntata è imminente.

Con le amiche, dal parrucchiere piuttosto che al supermercato l’argomento principe è Raz Degan: l’isolano più discusso di queste ultime edizioni.

Si sentono pareri a favore(moltissimi) e pareri contrari(molto pochi) e come nel miglior gioco delle parti, si delineano  sostenitori e detrattori.

Raz Degan: tra verità e bufale, mobilità tutto il web

Mi dispiace,  sono ormai stanca di spiegare “L’ovvio”.  Questo gruppo di naufraghi che  fa da cornice al modello e attore israeliano  è tra  il più insulso  e falso, da  ben 12 edizioni.

Le cattiverie del branco non indignano più, piuttosto  il loro modo di fare ha contribuito a rendere Raz quasi invincibile.

Le puntate dei giorni scorsi hanno dato un’immagine di questi “disgraziati” di quanto in basso si possa arrivare.

La “prova ricompensa” dei naufraghi

Mi vorrei soffermare sulla prova ricompensa. Erano chiamati a recuperare un totem posto in alto su una palma e avevano al possibilità di recuperarlo anche creando una piramide umana.

A parte il fatto che, se Raz non avesse dato direttive in merito, starebbero ancora tutti li a fare “giro giro tondo, quando è bello il mondo.. intorno all’albero”.

Ma dicevo, a parte questo.. il modo barbaro di alcuni, con cui si sono “scaraventati” sul cibo mi dà l’esatta dimensione a che livelli infimi siamo arrivati..

Naufraghi  che si sono  strafogati di polpette al sugo, che hanno  nascosto persino dentro le mutande o nei calzini per “gustarle in un secondo momento”- sapete che le prove ricompense, quasi sempre sono a tempo- e scene che non si sono viste nemmeno alla mensa di “Oliver Twist”.

Io comprendo la fame,  le mancanze, le privazioni tuttavia i naufraghi non dovrebbero dimenticare che l’Isola Dei Famosi, è sostanzialmente un gioco, che non è la vita di tutti i giorni, quindi mantenere una compostezza e una dignità è d’obbligo.

Ovviamente qualcuno potrà obiettare: Si.  E’ un gioco ma la fame è reale. La risposta è Si! Tuttavia, non siamo di fronte  ad una situazione drammatica, non ci troviamo in alcuni  posti sperduti dell’Africa dove si muore letteralmente di fame, per cui mantenere una sorta di self control è il minimo!

E niente, questa sarà ricordata come l’isola dei complotti, dei voltagabbana, della falsità imperante, dei “coming out” a tempo, da una parte e dell’integrità, della onestà intellettuale, della coerenza, della lealtà dall’altra.

Rocco e le sue “pillole di saggezza”

Rocco Siffredi, ospite degli isolani da qualche tempo è riuscito laddove Imma Battaglia ha fallito: conoscere e fare aprire un po’ di più Raz.

I dialoghi e i confronti tra il porno attore e il modello-attore israeliano sono quanto di più bello sia assistito sinora in questa edizione.

Un piacere anche per il naufrago solitario, che ha avuto modo di parlare e confrontarsi con un altro essere umano.  Rocco ha finalmente messo in chiaro che c’è una stratega nell’isola, le sue  capacita’ manipolatorie sono evidenti e induce  le persone  “all’obbedienza”: Samantha De Grenet.

In effetti, Rocco ha proprio ragione! Perché non si osa fare nulla in quell’isola che non passi prima il vaglio della De Grenet.

E da buon Leader, Rocco lo comunica anche alla diretta interessata che, ovviamente non si rivede in quel ruolo e che si dice dispiaciuta che Rocco abbia espresso questa opinione senza conoscerla! Ma è ormai tardi: l’ape regina è stata SMASCHERATA!!

E cara Samy, anche tu hai giudicato e messo in un angolo Raz, pur non conoscendolo.. quindi non c’è da lamentarsi!!

Inoltre, Rocco ti ha definito stratega all’interno di un reality, non nella vita,  il che può starci tutto, come anche tu stessa hai detto a Moreno..

Le bufale su Raz che imperversano sul web

Chiudo questo articolo raccomandandovi di aprire e leggere sempre articoli o link che rimandano a dei siti attendibili.

Il fatto che ormai tutti cavalchino la popolarità di Raz e del fatto che il web lo sostiene a gran voce, ha creato come un effetto boomerang, il susseguirsi di link farlocchi, che danno notizie shock, al solo scopo di acchiappare likes, su presunti malori imprivvisi di Raz, e di conseguenze catastrofiche.

Non è assolutamente vero niente!!

L’unica certezza che abbiamo al momento, è  che Raz ha vinto come uomo ancor prima che come isolano e che nella prossima puntata, incontrerà finalmente Paola!

CONDIVIDI