Isola dei Famosi 2017, le ultime novità dall’Honduras: “Coming-Out”, partenze, prove evolutive e molto altro…

isola

Novità dall’Honduras, dove i naufraghi sono sempre più in crisi e sempre più insofferenti pe le condizioni avverse, di clima e la mancanza del cibo.

Le parole di Alessia Marcuzzi  sul presunto flop dell’Isola Dei Famosi

La bionda conduttrice del reality show, Alessia Marcuzzi, in una recente intervista al settimanale “Oggi” ha affermato:

“Non è vero, che c’è un calo degli ascolti, siamo in linea con le aspettative. E poi abbiamo avuto lo tsunami del Festival di Sanremo e abbiamo una contro-programmazione potentissima.Ora, comunque, andiamo in onda il martedì”.

Tuttavia incalzata dalla giornalista, che le fa notare che il pubblico non ama i nuovi concorrenti, solamente  Raz Degan,  invece,  è molto seguito e acclamato, la Marcuzzi precisa:

Non credo che il pubblico, non ami particolarmente i nuovi concorrenti, forse semplicemente  non li conosce abbastanza! Nel senso che non si sono fatti conoscere bene.

Per questo ho chiesto agli autori di far emergere il vissuto di ogni singolo naufrago, di soffermarsi sul loro privato, eliminando qualche gara, per dedicare più tempo  a qualche racconto della loro vita.

non per contraddire la bellissima Alessia, tuttavia dissento dalle sue parole.  In ogni caso, questa dovrebbe essere L’ISOLA DEI FAMOSI, sicché personaggi noti, di cui si conoscono vite, situazioni, carriere..

Ovviamente, i cosiddetti vip, alle difficoltà e alle dinamiche del gioco possono reagire in maniera differente, però molto del loro vissuto è notorio.

Sarà forse, perché in questa edizione non ci sono molti FAMOSI?

Insomma, magari lo sono stati(famosi) per un periodo di tempo, tuttavia le loro carriere appaiono appannate, ed infatti c’è molta volontà di mettersi in mostra, in vetrina, per cercare di recuperare i fasti perduti!

E comunque, a voler essere d’accordo con la conduttrice: se ancora i concorrenti non si sono fatti ben conoscere, quando accadrà che siamo quasi arrivati alla fine?!

L’immagine è puramente ironica, e si scherza sul fatto di associare i vips a degli animali, come del resto è stato fatto con <Raz Degan che è divenuto Raz De Can>

isola

Imma Battaglia ed Eva Grimaldi “coming out” sull’Isola dei Famosi 2017

Come saprete, questa settimana, è stata ospite dei naufraghi, in particolar modo di Raz Degan, <Imma Battaglia>, paladina dei diritti dei discriminati che ha fatto della “lotta” contro le ingiustizie uno stile di vita.

Eh mi verrebbe da dire, che si predica bene e si razzola male…

Imma, congedandosi dal gruppo, tra pianti, sceneggiate, e qualche abbraccio di troppo ha rivolto a Raz, una velata “Accusa”:

Grazie, Raz, mi sono sentita sfamata, ben nutrita, per quello che erano i nostri mezzi, ma non mi sono sentita accolta nell’anima.. era come se avessi un muro davanti.

Sicuramente, apprezzo che Imma, abbia detto queste parole guardando Raz dritto negli occhi, e non alle spalle, come è uso costume e abitudine del “branco”, tuttavia non trovo efficace questa sua esternazione e sinceramente superflua.

In buona sostanza, Imma si rammaricava, che Raz non fosse riuscito a fare quel passo in più verso il gruppo, come chiedeva a gran voce la donna, perché a suo dire, stava male e si sentiva profondamente in imbarazzo a doversi dividere tra le due “fazioni”.

Ora. Ammettiamolo. Queste sono delle richieste senza senso, a mio avviso. Raz è un uomo di quasi 50 anni, con una forte personalità e un suo carattere, magari contorto, ma evviva Dio!! HA UN CARATTERE!

Non è un “pischello” che si lascia trasportare come un fuscello da questa o quell’altra parte, non ama gli inciuci, le convenienze, i compromessi, e tutto ciò che è schematico.

Anche a lui, pesa sicuramente il fatto di non poter vivere la condivisione, con un gruppo che si è mostrato ingrato e falso.

Ma  non per questo si deve colpevolizzare, o sentirsi inadeguati laddove non si è riusciti a ricongiungere un gruppo, che di unitario non ha proprio nulla, se non l’interesse per le telecamere,la visibilità e i soldi.

Raz, va decisamente oltre  tutto questo, e forse è questa la loro rabbia e la loro impotenza. Se posso permettermi, cara Imma.. le persone non si cambiano, si accettano, si comprendono e si ascoltano.

Come del resto hai fatto tu, per molti anni, tanto da essere così forte, assieme alla tua compagna Eva Grimaldi di fare “coming out” pubblicamente in un reality show.

Del resto in un post Facebook di Imma di qualche anno fa si legge chiaramente:

“… L’Italia deve superare con il pragmatismo le barriere ideologiche che la fanno restare in stallo sulle questioni più importanti. In particolare, sui diritti civili non possono valere le imposizioni, ma le convergenze e le larghe intese, affinché i diritti entrino a pieno titolo nell’agenda politica”

Ebbene, nemmeno per Raz o per il gruppo era d’obbligo una imposizione di “pace” ad ogni costo, finta e ipocrita.

Le larghe intese, appunto sono la risposta e la soluzione

CONDIVIDI
Articolo precedenteSvelati i direttori artistici di “Amici-Il Serale”: scopriamo chi sono, tra conferme e new entry
Prossimo articoloStasera in TV: Il film consigliato del 7 marzo 2017 | Diario di uno scandalo
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..