Hitler contro Picasso e gli altri in onda su Focus: ecco quando

Hitler contro Picasso su Focus

In anteprima assoluta su Focus arriva il documentario “Hitler contro Picasso e gli altri” dedicato alla Shoah dell’Arte: quando in onda e anticipazioni

Sulla scia del successo di “InSight”, l’ammartaggio della sonda, i documentari “Mountains” e “Acquario, emozioni a Genova“, Focus è pronto a stupire i telespettatori con un altro imprendibile appuntamento. Si tratta di “Hitler contro Picasso e gli altri” definito a tutti gli effetti la “Shoah dell’Arte”. Ecco data di messa in onda e di cosa si tratta.

Hitler contro Picasso e gli altri su Focus: quando in onda

Sabato 29 dicembre 2018 in prime time su Focus andrà in onda “Hitler contro Picasso e gli altri“, il documentario che racconta la Shoah dell’Arte. Si tratta di un viaggio alla scoperta dei perversi intrecci esistiti tra il regime nazista di Hitler e il mondo dell’arte, tra meraviglie assolute e bassezze umane. Uno scenario raccontato ed impreziosito dalla voce narrante di Toni Servillo

Il docufilm è un evento imperdibile per tutti gli amanti dell’arte e della storia. Arriva per la prima volta in assoluto in chiaro sul canale 35 di Focus Tv, la rete tematica free Mediaset diretta da Marco Costa. Il docufilm è stato proiettato nelle sale lo scorso marzo 2018 battendo al botteghino perfino il film Premio Oscar “La forma dell’Acqua”. Il viaggio si snoda tra alcune della capitali dell’arte: da Parigi a New York, dall’Olanda alla Germania e viene raccontato da intellettuali e storici dell’arte che conobbero da vicino Hitler.

Anticipazioni “Hitler contro Picasso e gli altri”

Durante gli anni ’30 per soddisfare la passione di Hitler, amante dell’arte e delle tele d’autore, furono saccheggiati in tutta Europa più di 16mila opere in Germania e più di 5 milioni in Europa. Nel 1937 a Monaco venne organizzata “La Grande Esposizione di Arte Germanica”, una manifestazione pubblica e itinerante vietata ai minori di 18 anni per condannare e deridere l’Entartete Kunst.

La Shoah dell’Arte del Führer colpì tantissimi generi artistici: dal Dadaismo al Cubismo, dall’Espressionismo al Surrealismo. Tantissime opere di Chagall, Otto Dix, Max Ernst, Wassily Kandinsky, Paul Klee, Piet Mondrian, Vincent van Gogh, Pablo Picasso, Henry Matisse ed Eduard Monet, solo per citare i più noti, sono messi al rogo sulla pubblica piazza. Intanto nei vari musei comincia il saccheggio di opera d’arte da destinare al Louvre di Linz.

Il docufilm-evento non parla solo di saccheggio di opere, ma in particolare pone l’attenzione sulla dichiarazione di guerra fatta dal Führer a quella tipologia di arte considerata degenerata. Un tema che, a distanza di diversi anni, non può non far pensare ad alcuni casi di cronaca recente. Basti pensare alla distruzione dei Buddha di Bamyan in Afghanistan, oppure alla Moschea di Sidi Yahya a Timbuct. E non finisce qui: la Moschea d’Oro in Iraq, i siti archeologici di Hatra e di Nimrud, in Iran, la Chiesa memoriale del genocidio armeno, il del mosaico bizantino a Raqqa e tanto altro.

L’appuntamento con Hitler contro Picasso e gli altri per sabato 29 dicembre 2018 in prima serata su Focus Tv

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here