Grande Fratello Vip 2018: Lisa Fusco attacca Silvestrin sull’omofobia

lisa fusco

Il Grande Fratello Vip 2018 è già partito all’insegna delle polemiche e del trash. Lisa Fusco la soubrettina il cui unico talento – al momento – è quello di fare le spaccate anche non molto bene, visti i trascorsi, ha trovato opportuno accusare il suo compagno di avventura Enrico Silvestrin, di omofobia.

Grande Fratello Vip 2018 l’omofobia è una cosa seria!

Che in questo Paese ormai non si possa esprimere un parere, un’idea o qualcosa di diverso a quella che è la politically correct che deve mantenere tutto ovattato e tutto sulla falsa riga dell’ipocrisia è risaputo, ma qui si tocca veramente il ridicolo.

Cosa è accaduto? Vediamo di capire meglio anche con un contributo video

A notte fonda, ora in cui si sono svolte le nomination dei “casalinghi” Lisa Fusco ha pensato bene di sganciare questa perla di saggezza, ai danni di Enrico Silvestrin motivando così la sua nomination:

Nomino Silvestrin perché ha pregiudizi verso gli omosessuali, è un omofobo. Non lo dico io, purtroppo su internet c’è stata questa discussione e lui prima di entrare in casa ha chiesto anche scusa, ma non si può chiedere scusa. Prima uccidi una persona e poi chiedi scusa? No. Io penso che sia una persona omofoba e non va bene.

Grande Fratello Vip 2018: Signorini sbotta e ironizza sull’accaduto

La polemica che poteva assumere proporzioni assolute è stata spenta sul nascere anche da Alfonso Signorini, da sempre molto attento e sensibile e questo tema- come tutti del resto- perché risponde a Lisa in questo modo:

Secondo me era proprio una battuta non si può fare un caso nazionale Tu sai quanto mi dia fastidio questa questione, ma se io dovessi rispondere a Silvestrin gli direi ‘Ho un rottweiler di nome Marilyn che non vede l’ora di incontrarsi con il tuo chihuahua’. L’ha detto per scherzare.

Eccovi qui il video dell’episodio se siete curiosi – era l’una di notte:

(la parte interessata la trovate al minuto 3 circa).

In ogni caso il web già da stanotte non ha trovato corretto l’attacco della Fusco nei confronti di Silvetrin e la sta letteralmente massacrando.

Del resto al soubrettina che per carità con il suo look stravagante che ricorda Sailor Moon, con le sue zeppe altissime che tiene anche in casa appena alzata, potrà dare sfoggio di simpatia e fare dei numeri meravigliosi, ma al momento ha solo fatto una pessima figura.

Non si può fare un’accusa così grave basandoti su una diretta Instagram in cui Silvestrin chiaramente era ironico e soprattutto quando il giorno dopo lo stesso si scusa con le lacrime agli occhi dicendo che l’omofobia è quanto di più lontano dalla sua persona!!

E’ che non avendo particolari talenti forse si tenta di emergere e brillare colpendo gli altri.

Lisa Fusco accusa Silvestrin, Alfonso Signorini spegne la polemica mentre il web la massacra

Questi alcuni commenti che si leggono sul profilo ufficiale della Fusco su Instagram

  • Sei da denuncia ma come ti permetti di parlare così di una persona accusandola di omofobia …. te alla prima nomination devi andare fuori.
  • Te la potevi risparmiare questa nomination. Hai voluto fare la paladina della giustizia, ma ci hai fatto solo una figura di me*da .
  • Già comincia con la polemica? Cavolo non rovinare il programma.
  • Fuori subito, dopo la sua nomination ha perso 1000 punti!!
  • Vai a lavorare.

Nel frattempo la gialappa’s ha già preso di mira Lisa Fusco:

Intanto il televoto è già aperto e a contendersi la corsa per la prossima puntata sono:

Stefano Sala, Andrea Mainardi, Martina Hamdy, Le Donatella, Jane Alexander, Walter Nudo, FrancescoMonte, Enrico Silvestrin, Elia Fongaro e Lisa Fusco.

Chi riuscirà a superare il televoto?!

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here