Grande Fratello Vip 2: Damante sbugiarda Signorini e spiega perchè “odia” Giulia De Lellis

Giulia De Lellis

Questa seconda edizione del Grande Fratello Vip è molto contestata. Il programma registra buoni ascolti ma il web ha da ridire su tutto e tutti, e le polemiche si alimentano all’impazzata.

Nella puntata di lunedì sera, abbiamo assistito alla squalifica di uno dei concorrenti, Marco Predolin, crocifisso da Signorini e dal web in generale perchè accusato di aver bestemmiato, anche se secondo molti quella NON era una bestemmia.

Giulia De Lellis “processata” da Signorini

Poi è stato il turno del “processo mediatico” alla giovane De Lellis, da parte del direttore di Chi, che ergendosi a paladino degli omosessuali -senza peraltro averne alcun diritto- ha letteralmente aggredito una ragazza che, per età potrebbe essere sua figlia.

Andrea Damante difende la fidanzata Giulia De Lellis

Il fidanzato della De Lellis, il Dama che l’anno precedente ha partecipato allo stesso reality, in una recente Instagram Stories ha difeso a spada tratta la fidanzata, e spiegato i motivi del rancore che Signorini nutre per la sua Giulietta:

Ho molto pensato, alle circostanze che si sono venute a creare ieri sera in trasmissione, ero oltremodo combattuto di esternarli al mondo.

Combattuto se tenere dentro di me quella rabbia, recondita, furibonda, per aver visto, non solo la ragazza che io amo più profondamente al mondo, non solo la ragazza più dolce e sensibile dell’universo, quanto piuttosto una RAGAZZA DI VENTI ANNI, sbattuta al varco, al centro di un dibattito che ha superato ogni limite di eleganza, questi toni “accesi” per dirla in modo.

Giulia De Lellis odiata da Signorini?

Andrea Damante ha parlato poi di evidenti favoritimi perché non può certo andare contro i Rodriguez. Meglio dunque prendersela con Giulia De Lellis, che non ha “santi in paradiso” è sufficientemente immatura per “cadere nella trappola mediatica” di un giornalista come Signorini e “manovrarla” come vuole:

Sarebbe il caso di dubitare di tante cose in questo caso, di un conflitto di interessi per esempio, per OVVI motivi, e da lì continuare a elaborare stuoli di concetti, ma sapete cosa c’è?” ha aggiunto Andrea. “Non ho proprio voglia di farlo”.

“Poiché equivarrebbe a scendere, scendere, scendere inesorabilmente al più basso dei gradini, calandomi nei panni di un personaggio che non mi appartiene”.

ha concluso l’ex gieffino.

Grande Fratello Vip, Damante sbugiarda Signorini

Il Dama ha poi rincarato la dose affermando che Signorini ha un rancore pregresso nei confronti della sua Giulietta:

Alfonso mi odia, ero preparata, sapevo che sarebbe successo, Andrea mi aveva avvertito, mi aveva detto “Cercheranno di sporcarti”, ma io sono forte.

Queste le parole della ragazza che ieri ha ricevuto un messaggio aereo dal suo fan club e ringraziando i suoi milioni di followers ha aggiunto:

State tranquilli. Cercheranno di sporcarmi ma io ne ero stra consapevole. Sapevo quello a cui stavo andando incontro. Lo so, non è bello, ma ero preparata, Andrea me lo aveva detto.

Chi è intelligente capirà. A buon intenditore poche parole…si dice a Roma. Sono felice, ho visto il mio cuore grande…me lo sposo eh, ricordatevelo: me lo sposo!.

A quanto pare alla base dell’astio di Signorini c’è una mancata intervista della coppia che non si era concessa ai giornalisti di Chi

Beh, ci  pare che come motivo sia proprio banale. Insomma i Damellis fanno notizia indubbiamente, hanno uno stuolo di ammiratori non indifferente, ma da qui a prendersela per una mancata intervista ci pare eccessivo.

Signorini ha intervistato star mondiali, vip del calibro internazionale e ha a che fare giornalmente con personaggi nostrani che gravitano nel mondo della spettacolo da moltissimi anni, a differenza dei Damellis che sono dei vip molto giovani.

Voi che ne pensate? Diteci la vostra!

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here