Giudice Amy su Giallo, ecco quando viene trasmessa

Siete appassionati di telefilm di carattere “legale”, in particolare a quelli che raccontano nel contempo anche storie intense di vita? Se la risposta è SI’, su Giallo troverete la serie che fa al caso vostro, sto parlando di: “Giudice Amy”, vediamo insieme di cosa si tratta.

E’ una serie televisivaa stellle e strisce”;

Il titolo originale è: “Judging Amy”;

Appartiene al genere drammatico;

E’ datata 1999, ed è stata prodotta fino al 2005;

E’ composta da ben sei stagioni;

Ogni puntata ha una durata di cinquanta minuti.

Del cast della serie hanno fatto parte, in particolare attrici, già conosciute al pubblico di piccolo e grande schermo per aver interpretato ruoli in film e serie televisive più o meno famose, ecco qualche nome:

Amy Brenneman (interpreta il Giudice Amy Grey): classe ‘64, è un’attrice di origini americane. La sua carriera può vantare la partecipazione a film e serie televisive come: “Casper”; “Il club di Jane Austin”; “La signora in giallo”; “Private Practise”; ecc…

Tyne Daly: classe ‘46, è un’attrice di origini americane. La sua carriera può vantare la partecipazione a film e serie televisive del calibro di: “New York New York”; “Grey’s Anatomy”; “Tenente Colombo”; “La tata”; ecc…

Nello specifico la serie televisiva “Giudice Amy”, racconta le vicende del giudice Amy Grey, madre divorziata, che insieme alla figlia Lauren, vive a casa della madre Maxine

Come andrà a finire?

Se anche voi siete curiosi di scoprirlo non vi resta che sintonizzarvi su Giallo, e…

Buona visione!

Dal Lunedì al Venerdì dalle 06:50 (su Giallo, canale 38).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSanremo 2017, prima serata: promossi e bocciati! Tiziano Ferro “vince” su tutti!
Prossimo articoloProgrammazione tv dell’8 febbraio 2017 – prima serata –
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.