Game of Thrones 7: posticipato l’inizio?

Una notizia che lascia a bocca aperta e di malumore i migliaia di telespettatori appassionati della serie Tv più amata degli ultimi anni: Game of Thones (o Il Trono di Spade, in italiano) molto probabilmente non ce la farà a partire nella primavera del 2017.

Gli sceneggiatori della serie David Benioff e D.B. Weiss hanno spiegato che l’inizio delle riprese è slittato a causa delle condizioni meteo.

La sesta serie si è infatti conclusa con l’annuncio dell’arrivo dell’inverno: è necessario un clima più gelido per girare le scene della prossima stagione e rendere l’ambientazione più credibile. E tutto ciò potrebbe portare anche ad un ritardo della messa in onda, che di solito avviene a primavera inoltrata…

Non abbiamo ancora stabilito una data per la messa in onda. Stiamo iniziando un po’ in ritardo perché alla fine di questa stagione si è annunciato ‘L’inverno è qui’ e quindi significa che il meteo soleggiato non serve più al nostro scopo. Abbiamo posticipato un po’ tutto in modo da avere delle immagini più cupe e tendenti al grigio anche nei luoghi più soleggiati in cui giriamo

Queste le eloquenti parole di Benioff e Weiss.

Per i tantissimi fanatici di Game of Thrones la notizia è stata un mezzo shock, che ha suscitato reazioni e scalpore ai quattro angoli del globo. Il momento della messa in onda della serie rappresenta per molti un evento clou dell’anno e sapere di dover attendere più a lungo del previsto non piace proprio a nessuno!

Non resta che aspettare per sapere cosa succederà davvero…