Francesco Chiofalo a Le Iene: “Quando ho riaperto gli occhi…” | Video

Francesco Chiofalo a Le eiene

La tensione, la paura, ma anche la speranza e la gioia per il buon esito dell’operazione. Andrea Agresti de Le Iene ha incontrato Francesco Chiofalo un giorno prima dell’operazione al cervello ed ha raccontato gli attimi vissuti in ospedale insieme ai familiari dell’ex protagonista di Temptation Island. Lenticchio è stato operato per un tumore al cervello che, come da lui stesso raccontato, cresceva di giorno in giorno. L’operazione era molto delicata e Chiofalo rischiava addirittura di perdere la vista oppure rimanere invalido. Francesco, però, ha superato l’operazione ed oggi sta bene.

Francesco Chiofalo, il racconto a Le Iene

Prima dell’operazione, Francesco Chiofalo ha raccontato ai microfoni de Le Iene le sue sensazioni:

Non dormo più, penso solo a questa cosa. Continua a crescere a vista d’occhio, è come avere una bomba a orologeria in testa. Ho ancora tante cose da fare. Non sono mai diventato padre, non sono mai stato sposato. Ora rischio di non vederci più, o potrei restare paralizzato oppure avere problemi psichici come la demenza. Non riuscirei ad accettarlo.

L’umore dell’ex protagonista di Temptation Island era veramente a pezzo, ma fortunatamente tutto è bene quel che finisce bene. L’inviato de Le Iene ha accompagnato Chiofalo all’ospedale di Roma ed ha raccontato i momenti trascorsi in clinica insieme alla famiglia.

Francesco Chiofalo a Le Iene, l’emozione di Lenticchio

Subito dopo l’operazione, Andrea Agresti de Le Iene è riuscito ad avvicinarsi a Francesco Chiofalo ed ha raccolto le prime sensazioni dopo la fine dell’incubo. Ai microfoni de Le IeneLenticchio ha dichiarato:

Ce l’ho fatta. È stato il momento più brutto della mia vita. Quando ho riaperto gli occhi ho fatto subito così con i piedi e ho visto che si muovevano e che ci vedevo. Ho detto ‘Dio grazie.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here