Fleming – Essere James Bond: la nuova serie di Rai 3 in onda 1 e 2 settembre

Fleming - Essere James Bond: la nuova serie di Rai 3 in onda 1 e 2 settembre

“Il mio nome è Bond, James Bond”. La frase è famosissima, il personaggio pure.

James Bond, agente segreto 007, protagonista di oltre 20 film, interpretato da svariati attori di Hollywood. Il primissimo nel 1962, l’affascinante Sean Connery; seguirono Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Brosnan e per finire Daniel Craig.

Ma da dove arriva James Bond? Chi è il suo creatore?

Ian Fleming – Il “papà” di James Bond

James Bond, l’agente segreto più famoso di tutti i tempi, è nato dalla penna di Ian Fleming, ufficiale della marina militare britannica, che fu anche giornalista di discreta fama e successivamente scrittore.

Il suo primo romanzo, pubblicato nel 1953, era intitolato Casino Royale (titolo dell’omonimo film del 2006) e fu l’apripista di una lunga serie di storie a tinta gialla. Al suo esordio, Fleming non ottenne successo. Fu rivalutato quasi dieci anni dopo, quando il cinema proiettò Agente 007 – Licenza di uccidere, primo film ufficiale di James Bond, con Sean Connery.

Dopo Casino Royale, altri 11 romanzi gialli più due raccolte di racconti brevi, tutti con protagonista James Bond. Ai quali ovviamente seguirono, nel corso degli anni, numerosi film di spionaggio.

Fleming – Essere James Bond: la biografia dello scrittore in tv

Nel 1989, 1990 e 2005 sono stati prodotti tre film per la tv ispirati alla vita di Ian Fleminng (in ordine Goldeneye, Spymaker: la vita segreta di Ian Fleming e Ian Fleming: Bondmaker).

Ora Rai 3 trasmetterà in prima tv la mini serie in due puntate (da due episodi ciascuna) intitolata Fleming – Essere James Bond. Serie drammatica e biografica, in cui, per un certo verso, Ian Fleming è James bond.

L’autore quindi si comporta come il suo personaggio. O meglio, è il personaggio che diventa come il suo creatore. In poche parole, le vicende (militari e sentimentali) di Fleming lo hanno ispirato per scrivere i romanzi di Bond.

Vediamo la trama e il cast.

TRAMA

La miniserie è ambientata tra il 1938 e il 1952 e trae spunto dalle avventure amorose e dalla carriera militare di Ian Fleming.

Ian è un giovane play boy, agente di cambio fallito, vive a Londra e ha la passione, oltre che per le belle donne, per l’alcool, per il gioco d’azzardo e per la letteratura erotica.

Il padre è un eroe di guerra, deceduto durante la Prima Guerra Mondiale; il fratello maggiore Peter, al contrario di Ian, è un uomo di successo; la madre è ricca e dispotica.

Nonostante la sua vita sregolata e lussuriosa, si innamora perdutamente di Ann O’Neill, con la quale inizia una relazione seppur la donna sia sposata.

Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, Fleming entra nella marina militare, nel settore del controspionaggio per la Royal Navy, ai danni dei nazisti. Da qui trarrà ispirazione per i suoi romanzi e per il suo James Bond.

IL CAST

Risultati immagini per fleming the man who would be bond

Nel ruolo principale di Ian Fleming abbiamo Dominic Cooper (La vera storia di Jack Lo Squartatore, Mamma mia!, La Duchessa, Captain America, Marilyn, Dead Man Down, Un ragionevole dubbio, Dracula Untold).

Ann O’Neill, amore del protagonista, è interpretata da Lara Pulver (Legacy, Edge of Tomorrow, Underworld: Blood Wars).

L’altra donna di Ian, la bellissima Muriel, ha il volto di Annabelle Wallis (Trappola d’acciaio, Nessuna verità, X-Men – L’inizio, Annabelle, King Arthur, La mummia).

Nella parte di Peter, il fratello di Ian, troviamo Rupert Evans (Hellboy, Agora, The boy).

Samuel West (Jane Eyre, Notting Hill, Van Helsing) sarà il Retroammiraglio John Godfrey.

L’arcigna madre di Fleming, Evelyn, è interpretata da Lesley Manville (Romeo and Juliet, Maleficent, Turner).

La miniserie, trasmessa nel 2014 da Sky Atlantic, ha ottenuto due candidature ai Satellite Awards: Miglior miniserie e Miglior attore in una miniserie o film per la tv al protagonista Dominic Cooper.

Non perdetevi l’appuntamento con Fleming – Essere James Bond, venerdì 1 e sabato 2 settembre alle ore 21.15 su Rai 3.

Buona visione!

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!