Fiorello: “Mi sento artisticamente sopravvalutato”

Fiorello

Intervistato dal Corriere della Sera, Fiorello si è lasciato scappare una serie di dichiarazioni anche sul suo ritorno in tv

Continua a slittare lo show di Fiorello. Il conduttore e showman si è raccontato durante un’intervista a Il Corriere della Sera parlando di Auditel, delle sfide della domenica pomeriggio e del suo ritorno in tv.

Fiorello: posticipato ancora lo show

Il nuovo show televisivo di Fiorello è stato ancora posticipato. Al momento non c’è ancora una data precisa, ma con molta probabilità il nuovo spettacolo dello showman siciliano dovrebbe vedere la luce non prima del 2019. Annunciato per l’autunno 2018, in realtà lo show è stato più volte posticipato sia per dei problemi di location, ma anche per il cambio dei vertici Rai.

Quando non sai chi arriva, se hai bisogno, non sai a chi rivolgerti. Così è stato meglio spostarlo

ha dichiarato Fiorello. Lo showman, attualmente impegnato dal lunedì al venerdì alle 19.00, in diretta su Radio Deejay con “Il Rosario della Sera“, durante l’intervista ha parlato anche della sfida della domenica tra Mara Venier e Barbara d’Urso: “Mara Venier e Barbara D’Urso hanno messo in dubbio l’unica certezza che avevamo, la matematica“.

Fiorello: Mi sento artisticamente sopravvalutato

Non solo, ironico e pungente come sempre, Fiorello si è lasciato andare anche ad una serie di dichiarazioni sul suo conto. Al Corriere della Sera ha detto:

In realtà mi guardo da fuori e mi dico: ma io che so fare? La verità? Mi sento artisticamente sopravvalutato. Giuro. Non penso di essere così bravo, non sono ’sto fenomeno. Ce ne sono molti migliori di me. Se penso alle imitazioni ne trovo almeno dieci più bravi. So cantare, ma l’Italia è un Paese di cantanti e ce ne sono almeno 190mila più dotati di me. Monologhista? Ci sono colleghi che mi danno una spanna.

Sicuramente una cosa va ampiamente riconosciuta a Fiorello, quella di mettersi in gioco e creare cose forse solo lontanamente immaginate da altri colleghi:

Gli altri sono più bravi, forse io sono più forte perché creo quello che altri non fanno, l’aspettativa, l’idea dell’evento.

Continuate a seguirci per essere informati in tempo reale sulla data di messa in onda del nuovo show di Fiorello!

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here