Finale Supercoppa Italiana: Juventus – Lazio il 13 agosto ore 20,30 su Rai Uno

inzaghi allegri juventus lazio

A soli sei giorni dalla partenza della Serie A, si assegnerà domenica 13 agosto il primo trofeo italiano della stagione calcistica 2017-2018: la Supercoppa Italiana.

A contendersi la coppa, Juventus e la Lazio che scenderanno in campo nello splendido scenario dello stadio Olimpico di Roma alle ore 20,45. I tifosi potranno seguirla anche da casa comodamente in televisione

Perché Juventus e Lazio in sfida?

Le due squadre arrivano alla finale in quanto la Juventus, campione d’Italia e la Lazio, finalista in Coppa Italia e sconfitta proprio dalla squadra bianconera nella finale dello scorso maggio.

La regola impone che, in caso di double da parte dei campioni d’Italia, a prender parte alla Supercoppa sia l’altra finalista della coppa nazionale, motivo per cui la Lazio avrà l’occasione per riscattare la sconfitta del 17 maggio scorso, recante la firma di Dani Alves e Bonucci.

Bianconeri e biancolesti si sono già incontrati tre volte in Supercoppa Italiana: nel 1998 i capitolini hanno conquistato il trofeo, mentre la Vecchia Signora s’è imposta nel 2013 e 2015.

Particolare non trascurabile, il recente passato parla nettamente a favore della Juventus, che da oltre 13 anni non perde una partita ufficiale contro la Lazio.

La probabile formazione delle due squadre

Proviamo a dare un occhio alle probabili formazioni che potrebbero scendere in campo.

  • JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic, Higuain. All. Allegri
  • LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, de Vrij, Hoedt; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Keita, Immobile. All. Inzaghi

La Juventus arriva a questa sfida con i favori del pronostico e, soprattutto, con la consapevolezza di essere da sei annate la dominatrice incontrastata del calcio nostrano. Viceversa, cresciuta vistosamente grazie agli insegnamenti targati Simone Inzaghi, la Lazio sente di aver raggiunto la maturità necessaria per ottenere un risultato prestigioso.

Fino a questo momento il precampionato della Juventus, orfana di Leonardo Bonucci passato al Milan, non è stato esente da critiche. La difesa è stata certamente il reparto messo maggiormente sotto accusa per le troppe reti subite, anche se almeno per ora il club bianconero non sembra essere intenzionato ad acquisire un altro elemento che possa completare il reparto arretrato.

In difesa è possibile il ballottaggio tra De Sciglio-Lichtsteiner per la fascia destra, con Rugani che sembra favorito per affiancare Chiellini al centro. In attacco il dubbio è tra Cuadrado e Douglas Costa. Recupera Szczesny.

In casa biancoceleste, invece, gli occhi saranno puntati su Keita, che tanto piace alla Juventus, ma che Inzaghi sembra essere intenzionato a utilizzare finché lo avrà a disposizione.

Potrebbe essere lui il giocatore che il tecnico laziale potrebbe schierare al fianco di Immobile.

Dove seguire la sfida in tv

Arbitro dell’incontro è stato designato Davide Massa. Si va verso l’obbiettivo dei 50.000 spettatori, con le due curve esaurite.

I tifosi che non andranno all’Olimpico potranno seguire la partita in diretta tv a partire dalle 20,30 su Rai Uno o in alternativa in live streaming, disponibile gratuitamente sulla piattaforma Raiplay e accessibile in ogni momento su PC, smartphone e tablet.

Ricco anche il dopopartita con i commenti a caldo dei principali protagonisti dell’incontro e visibile sempre su Rai Uno.

CONDIVIDI