Fabrizio Corona si confessa: “Io e Belen come Bonnie e Clyde”

Fabrizio Corona

Sembrano irreali le ultime notizie sull’ex re dei paparazzi. Con molte, forse troppe imputazioni, si esprima senza alcun pudore. A quanto pare però è così. Intestazione fittizia di beni, frode fiscale e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione. Imputazioni e accuse di un certo valore non lo fermano Fabrizio Corona.

Corona: “tutto quello che toccavamo diventava oro”

L’ex “re dei paparazzi” risponde senza remore al processo che lo vede imputato per intestazione fittizia di beni, frode fiscale e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione. Fabrizio Corona  alle domande del pm Alessandra Dolci ha ribadito quanto già detto precedentemente.

Le sue parole sono:

Quei 1,7 milioni di euro in contanti trovati in un controsoffitto vengono tutti da serate, campagne e lavoro. Li ho fatti tra il 2008 e il 2012

Inoltre continua:

nel 2009, quando con Belen Rodriguez siamo diventati una coppia mediatica eccezionale. Come Bonnie e Clyde eravamo, tutto quello che toccavamo diventava oro, guadagnavamo cifre folli

Quasi 900mila euro sono stati sequestrati in Austria

Senza alcuna esitazione, durante il processo parla dei 900mila euro sono stati sequestrati in Austria.

Quel nero che ho chiesto a Francesca Persi, collaboratrice e imputata, di murare prima di finire in carcere

Quindi Corona spiega

La Dda sperava che ci fossero 500 kg di cocaina in quel controsoffitto e invece c’erano semplicemente soldi

Un racconto davvero allucinante il suo, a metà tra il pazzesco e surreale:

Nel gennaio 2012, avendo davanti la prospettiva di tornare in carcere, ho preso i soldi e li ho consegnati alla Persi. Li ha murati lei da sola e non sapeva che cosa avesse sopra la testa

Fabrizio Corona parla anche di sé:

In quel periodo facevo una vita molto sregolata e prendevo sostanze di tutti i tipi. Nella prospettiva di andare in carcere ho preso i soldi dalla cassetta di sicurezza e li ho messi a casa della Persi, che sembra ingenua e gracile.

E’ una persona di fiducia e in gamba.  La Persi la conosco da vent’anni e ha un amore folle nei miei confronti

Una verità difficile da capire, una confessione impensabile, che ci lascia senza parole, come queste ultime notizie.