Eva Henger all’Isola dei Famosi 2018: “Io ho rischiato 12 anni di reclusione”

eva henger

Il suo arrivo in studio era uno degli eventi più attesi della settimana. Eva Henger all’Isola dei Famosi 2018, dopo un piccolo incidente durante il suo ingresso, ad Alessia Marcuzzi e al pubblico in studio ha ribadito: “Io ho rischiato 12 anni di reclusione“.

In molti si aspettavano che venisse gettata acqua sul fuoco e che i toni andassero via via spegnendosi, invece, la naufraga ha riacceso le polemiche con dichiarazioni forti. La Henger si è difesa dai vari attacchi sottolineando di vivere una situazione irreale in cui la gente l’attacca per aver raccontato ciò che ha visto con i suoi occhi.

Eva Henger Isola dei Famosi 2018: le parole

Io ho rischiato 12 anni di reclusione insieme agli altri concorrenti …Io ho una bambina di otto anni ho rischiato di vederla a 20 anni“. Queste le forti dichiarazioni di Eva Henger all’Isola dei Famosi 2018. La naufraga ha spiegato ben chiaramente i suoi sentimenti dicendo che arrivati in Honduras un uomo, senza specificare oltre, ha venduto droga a Francesco Monte. I naufraghi stavano andando in hotel per trascorrere tutti insieme il periodo prima dell’arrivo sulla spiaggia e non sapevano che la mattina seguente la produzione gli avrebbe spostati nella famosa casa.

Eva Heger ha anche svelato di aver pensato, visto l’improvviso cambio di programma, che Francesco Monte avesse buttato tutto quello che aveva comperato o quantomeno lo avesse lasciato in hotel. Successivamente ha però scoperto che il giovane si era portato con sé la droga. Questo fatto ha particolarmente indisposto la Henger che ha aggiunto: “In Honduras c’è stata una rivolta e ogni 200 metri c’è la polizia che ispeziona …“. Se ad un posto di blocco qualcuno avesse perquisito i naufraghi, viste le ferree leggi sulle sostante illecite, secondo la Henger tutti avrebbero potuto rischiare di finire in carcere in uno stato estero.

Eva Henger all’Isola dei Famosi 2018: tanta delusione e amarezza

La naufraga ha poi aggiunto: “La delusione per questa persona che io reputavo molto diversa. Io sono andata lì a lavorare e a divertirmi. Questa cosa è partita malissimo, è stata malissimo. Un professionista che va lì a lavorare non può fare certe cose …” e ha poi concluso dicendo: “Forse non rifarei ciò che ho fatto per le persone che mi amano…“.

Mercedesz Henger, figlia di Eva Henger, ha, negli ultimi giorni, più volte parlato di numerose minacce di morte pervenute a lei e ad altri componenti della sua famiglia. La ragazza su Instagram ha pubblicato uno dei tanti post ricevuti a poche ore dalla diretta.

Massimiliano Caroletti, invece, a Striscia la Notizia ha raccontato di come tutti stessero vivendo male l’accaduto. “Questo non è più un gioco. Si sta parlando di ben altro, dato che sono arrivate anche minacce di morte. Ho gente che mi aspetta davanti all’hotel, ho dovuto chiamare due volte la sicurezza, e nostra figlia Mercedesz l’altra sera ha avuto bisogno della scorta armata“.

Le dichiarazioni di Eva Henger hanno creato numerose polemiche. Sui social gli utenti si sono divisi. A quanto pare, però, Eva Henger e Francesco Monte dovranno risolvere il problema nelle sedi più opportune.

Cosa accadrà negli altri salotti tv? 

CONDIVIDI