Emanuele Trimarchi, ex Anna Munafò: “Pamela Prati entrata in una setta”

LA show girl

Pamela Prati e il matrimonio con Caltagirone resta un mistero. Non è chiaro se la coppia convolerà a nozze oppure no, ma intanto nuove accuse vengono lanciate contro Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, le agenti della showgirl.

Emanuele Trimarchi di Uomini e Donne contro Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati

“Ho perso un anno di carriera”. Con queste parole Emanuele Trimarchi, l’ex corteggiatore di Uomini e Donne, attacca le agenti Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo con cui ha lavorato duranti il suo periodo di successo legato alla partecipazione al dating show di Maria De Filippi.

L’ex corteggiatore dalle pagine del settimanale “Chi” ha rilasciato una serie di dichiarazioni davvero forti e sconvolgenti sull’agente di Pamela Prati:

“Ho vissuto in una stanza senza porte e finestre perché loro prendono in mano la tua vita e la frantumano. Diventano “la tua famiglia”. Decidono chi devi frequentare, come ti devi vestire, ti rendono non rintracciabile, sei una marionetta. Io non potevo usare nemmeno il telefono. Ti fanno cambiare numero di continuo. Loro sono la paura. Loro ti catturano, ti manipolano psicologicamente. Prima prendono la tua fiducia. Io ero il loro nipotino. Ma allo stesso tempo la frase successiva era: “Devi fare come diciamo noi”.

Emanuele Trimarchi e Anna Munafò: ecco perchè si sono lasciati

Emanuele Trimarchi ha rivelato anche di essersi lasciato con la tronista Anna Munafò proprio a causa delle pressioni delle agenti Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo. Ecco cosa ha dichiarato a Chi:

“Mi hanno fatto leggere alcune conversazioni, via Facebook, tra Anna e Danny Coppi, cugino di Simone Coppi, magistrato, nonché marito di Eliana. Ovviamente non esistevano né Danny, né Simone. Ma io quando ho letto le chat tra Anna e Danny ci sono cascato”.

Il ragazzo è caduto nella trappola credendo anche all’esistenza di Simone Coppi, un magistrato dell’antimafia da cui ha ricevuto una serie di minacce:

“Ho tutte le chat. Mi diceva che ero seguito e intercettato. In un anno ho perso 12 chili e ho anche pensato al suicidio. E intanto Eliana mi ripeteva: “Anna sente Danny, il cugino di mio marito”. Mi mostrava le conversazioni e rideva. Avevo paura di Pamela, e non mi faccia aggiungere altro…”.

Emanuele Trimarchi: “Pamela Prati è entrata in una setta”

Parole sconvolgenti quelle dell’ex corteggiatore di Uomini e Donne che si va così ad allungare alla lista di personaggi famosi, tra cui Alfonso Signorini, che hanno accusato Eliana Michelazzo, titolare della Aicos Management. Ma non finisce qui, visto che Emanuele ha anche detto di essere stato truffato dalle due agenti:

“Mi davano 500 euro a serata. Io venivo dal cantiere, dove guadagnavo 40 euro al giorno spaccandomi la schiena. Per me era oro colato… quando me li davano. Poi ho scoperto che mi “vendevano” a 3.500 euro”.

Infine il ragazzo ha parlato anche del caso Pamela Prati/Caltagirone che, guarda caso, vede coinvolte proprio le due agenti Eliana Michelazzo e Pamela Pericciolo. L’ex volto noto di Uomini e Donne non ha alcun dubbio:

Pamela è entrata nella “setta” come ho fatto io, lasciandosi andare in totale fiducia. Oggi è vittima di quel mondo ‘irreale’ che ha massacrato anche me. Mi auguro che ne esca il prima possibile”.

Chissà se la Michelazzo e Pamela Prati replicheranno alle accuse dell’ex corteggiatore.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here