Domenica In vs Domenica Live: ascolti 11 febbraio – La rivincita di Rai 1

domenica in parodi

Domenica Live vs Domenica In : la puntata speciale direttamente da Sanremo vince

Grande puntata di Domenica In, nel pomeriggio dell’11 febbraio, dedicata tutta al Festival di Sanremo, terminato giusto due giorni fa. Per l’occasione, il varietà di Rai 1 si è spostato sul palco dell’Ariston, e la puntata speciale ha avuto una durata più lunga: invece che alle 17.00 è terminata alle 18.45.

Anche a Domenica Live appuntamento interessante, per chi segue assiduamente L’isola dei famosi. La trasmissione di Barbara D’Urso, infatti, ha avuto come argomento principale il “canna-gate”.

Quale dei due programmi della domenica pomeriggio avrà vinto ieri la gara di ascolti? Andiamo subito a vedere gli ospiti dei rispettivi salotti di Rai 1 e di Canale 5. E ovviamente, i dati auditel riscontrati!

Domenica In si è trasferita eccezionalmente sul palco dell’Ariston, per una puntata dedicata tutta agli artisti che si sono esibiti dal 6 al 10  febbraio. Così, gli spettatori di Rai 1 hanno potuto riascoltare le canzoni protagoniste del 68° Festival di Sanremo.

Attesissimi, Ermal Meta e Fabrizio Moro, che a dispetto delle (inutili, per come la penso io) polemiche, sono riusciti a trionfare con la loro bellissima Non mi avete fatto niente, scritta dopo l’attentato di Manchester.

Dal testo altrettanto toccante e profondo, Mirkoeilcane si è esibito con Stiamo tutti bene. Il brano, arrivato secondo nella categoria “Nuove proposte”, è il drammatico racconto, in prima persona, di un bambino migrante.

Non è mancato, ovviamente, il vincitore delle “Nuove proposte”, che per ironia della sorte è arrivato primo pur chiamandosi Ultimo (con Il ballo delle incertezze)!

Tornando ai “Campioni”, sono risaliti sul palco dell’Ariston Lo stato sociale (che si sono contesi il primo posto con Meta e Moro, arrivando poi secondi) cantando Una vita in vacanza, e Annalisa (terzo posto sul podio) con Il mondo prima di te.

Poi ancora Max Gazzè, arrivato sesto con La leggenda di Cristalda e Pizzomunno; Ron, quarto in classifica con l’inedito Almeno pensami di Lucio Dalla; Luca Barbarossa e Passami er sale (settimo); e tutti gli altri concorrenti di Sanremo 2018.

Domenica Live: “canna-gate” e politica

Come ci si poteva immaginare, a Domenica Live si è dato largo spazio allo scandalo droga del reality L’isola dei famosi. Dopo essere passata per Verissimo il pomeriggio prima, l’accusatrice Eva Henger è giunta anche da Barbara D’Urso (vabbè, non è una novità: ormai è ospite fissa… settimane fa per il “caso molestie sessuali”, ora per il “caso Monte”!).

La ex pornostar, stavolta è stata accompagnata, oltre cha dall’immancabile figlia Mercedesz, dal marito Massimiliano Caroletti, in difesa della moglie.

Stranamente (o intelligentemente?), il grande assente della puntata è stato proprio Francesco Monte.

La conduttrice, scansato argomento droga, ha incontrato il simpaticissimo Enrico Montesano, per un’intervista con l’attore romano e i suoi due figli.

L’ultima parte del talk show di Canale 5 è stata riempita dalla politica, con la Presidente del partito Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, l’esponente di + Europa Emma Bonino e la Presidente della Camera Laura Boldrini (partito Liberi e Uguali).

Domenica In vs Domenica Live: ecco chi ha vinto gli ascolti del pomeriggio dell’11 febbraio

Siete curiosi di sapere chi è stata la regina della domenica pomeriggio di ieri? Eccovi accontentati!

Signore e signori, questa volta DOMENICA IN HA VINTO! Con la sua puntata speciale dedicata a Sanremo, il programma di Rai 1 ha sbaragliato la concorrenza, attirando nella prima parte 4.930.000 spettatori (26,8%), nella seconda 3.970.000 (23,2%) e nella terza 3.545.000 (20,7%).

Ecco i dati auditel relativi invece a Domenica Live: 2.078.000 spettatori (11,2%) nella breve presentazione; 2.511.000 (14,4%) nel segmento Politica/Attualità; 2.613.000 (15,6%) nelle Storie; 3.018.000 (18,2%) nella prima parte; 2.349.000 (13,4%) nella seconda parte dedicata alle Elezioni politiche; 2.157.000 (11,7%) nell’Ultima sorpresa.

 

CONDIVIDI