Domenica In, ultima puntata. Mara Venier non delude mai: il commovente discorso di fine stagione

Domenica in Mara venier

Nell’ultima puntata di Domenica In, una commossa Mara Venier chiude questa fortunatissima stagione televisiva. Una difficile edizione dopo quella precedente, ancora una volta caratterizzata dalla pandemia da Covid, ha visto la “regina” indiscussa della domenica trionfare con ascolti record. 

Domenica In: il discorso di fine stagione di Mara Venier

Durante l’ultima puntata di Domenica In, Mara Venier prima di introdurre il primo ospite per la consueta finestra sul Covid, il Generale Francesco Paolo Figliuolo, apre la puntata con un ringraziamento: “Grazie a tutta la squadra di Domenica In, grazie a tutto il gruppo di autori e a tutto il mio pubblico. Siamo arrivati alla fine di giugno, è l’ultima puntata. Da una parte sono pure contenta, dall’altra parte mi dispiace un po’. Sono sempre stata qua, vicino a voi con il mio modo di essere, la mia voglia era anche di alleggerire il momento che stiamo attraversando”. Ha detto la conduttrice.

Un’ultima puntata con tantissimi ospiti. Oltre al Generale Francesco Paolo Figliuolo, sono intervenuti: il Sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri, il Professore Francesco Vaia, Direttore Sanitario dell’Ospedale Spallanzani di Roma, per il consueto punto sulla situazione pandemica.

Spazio poi alla musica con Achille Lauro, Vincenzo De Lucia, Cristiano Malgioglio, Jerry Calà e Andrea Sannino. Tra gli ospiti anche Max Biaggi, Giovanna Ralli, Don Antonio Mazzi, Beppe Carletti de ‘I Nomadi’, Ivan Cottini con Bianca Maria Berardi e poi Serena Autieri per parlare del nuovo programma.

In chiusura Mara Venier si commuove dopo aver visto un video con i momenti più belli di quest’anno. Nei ringraziamenti finali Mara dice: “Io sono molto felice di aver fatto questa edizione di Domenica In, è la terza da quando sono tornata in Rai, era una cosa impensabile. Grazie veramente a tutti questa è stata l’edizione più difficile”.   

Finalmente il pubblico ha poi potuto ascoltare dalla sua voce la frase che tanto aspettava: “Io sarò ancora qua, ci vediamo a Settembre”. 

Il pubblico, Mara Venier e Domenica In: un’amore senza fine a

In questi anni i telespettatori non hanno abbandonato Mara, e Mara non ha abbandonato i suoi amati telespettatori. Domenica dopo domenica i numeri sono stati sempre crescenti: Mara è una garanzia che non delude mai. 

La sua forza sta nell’entrare delicatamente nelle case degli italiani senza mai disturbare. Elegante, concreta e sempre pronta ad informare gli italiani su tutto quello che accade nel paese, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo attraversando. 

Politici, medici, giornalisti, si alternano nel salotto di Domenica In per la consueta finestra aperta sulla pandemia, la Venier si fa portavoce delle richieste degli italiani: un faro acceso sulla pandemia.

La Venier però non dimentica il suo primo obiettivo: regalare momenti di leggerezza. Musica, ospiti del mondo della tv e dello spettacolo sono ingredienti perfetti per regala ore di spensieratezza agli italiani. 

Domenica In: Mara un’amica degli italiani

Mara si apre al suo pubblico, e con sincerità e schiettezza si racconta come un’amica fa con gli amici più stretti. Racconta il suo privato, la sua famiglia, il suo Nicola, i suoi figli i suoi amati nipoti ed il difficile periodo di convalescenza dopo un intervento ai denti. 

È proprio quel suo modo di essere sincera e genuina che piace e che “incolla” milioni di telespettatori alla tv ogni domenica. Il successo della Venier fa sì che Domenica In si allunghi per il secondo anno consecutivo, Mara è la punta di diamante della Rai ed ha accompagnato gli italiani verso il periodo delle vacanze estive. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here