Doc Martin, su Rai Tre!

La mattinata di Rai Tre, tra documentari, telegiornali e serie tv, ne presenta una che promette di regalare momenti esilaranti, si tratta di “Doc Martin”.

Qualche curiosità sulla serie

E’ una serie tv britannica; Ambientata nel verde della Cornovaglia;

E’ ispirata a due film adatti in onda nel 2003, con protagonista un medico, interpretato da Martin Clunes, lo stesso attore che interpreta il Dottor Martin, nella suddetta serie tv.

Martin Clunes, classe 1961, è già noto al pubblico, per aver recitato nel celebre e premiatissimo film “Shakspear in love”.

L’idea di fondo di “Doc Martin” è quella di immaginare cosa succederebbe unendo due situazioni, piuttosto “problematiche”: un medico chirurgo, Martin Ellingham (interpretato da Martin Clunes) molto famoso e stimato, che però, ad un certo punto della sua carriera si trova, improvvisamente, a dover fare i conti con quello che può essere definito, senza ombra di dubbio, un “handicap” estremo ed assolutamente inconciliabile con il lavoro che svolge: cioè il fatto di non sopportare più il sangue.

Costretto per tale motivo ad abbandonare la sua professione, decide di trasferirsi da Londra in un piccolo villaggio inglese, intraprendendo la carriera del “medico di base”.

Proprio grazie a questo trasferimento, inizia a dover fare i conti con un secondo aspetto “problematico” del suo carattere: cioè la sua innata “mancata predisposizione” alla relazioni umane, caratteristica che gli farà incontrare non pochi problemi con i suoi nuovi “ipotetici” pazienti.

Infine come se tutto ciò non bastasse, una volta giunto nel suo nuovo studio si trova a dover fare i conti con un’attrezzatura di qualità scadente, e totalmente diversa da quella a cui era abituato a Londra.

Riuscirà il dottor Ellingham a superare tutti questi ostacoli e ad instaurare un rapporto, quanto più possibile “civile”, con gli abitanti del luogo?

Se siete curiosi di scoprirlo non vi resta che sintonizzarvi su Rai Tre.

Buon divertimento!

Dal Lunedì al Venerdì alle 12:15 (su Rai Tre).

CONDIVIDI
Articolo precedenteCosa c’è stasera in tv? – 14 agosto 2016 –
Prossimo articolo“Ultima Fermata” il nuovo programma della De Filippi , sulle coppie in crisi.
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.