Detective McLean, serie tv su Giallo

Detective McLean

Se il vostro genere preferito è quello drammatico/poliziesco, non potete lasciarvi scappare su Giallo una serie televisiva che sembra fatta su misura per voi, sto parlando di: Detective McLean

vediamo insieme di cosa si tratta

E’ una serie televisiva di provenienza mista tra quella canadese e quella americana;

E’ datata 2015; Appartiene ad un genere misto tra quello drammatico e quello poliziesco; E’ composta da una stagione;

Ogni puntata ha una durata di circa quaranta minuti.

Del cast della serie hanno fatto parte in particolare attrici, più o meno conosciute al pubblico di piccolo e grande schermo per aver interpretato ruoli in produzioni più o meno note, ecco qualche esempio:

Kelli Williams: classe ‘70, è un’attrice di origini americane. La sua carriera può vantare la partecipazione a film e serie televisive come: “Mr Jones”; “It’s shame about Ray”; “La bella e la bestia”; “Law & Order – I due volti della giustizia”; “Cinque in famiglia”; “The Practice – Professione avvocati”, “Lie to me”; ecc…

Natasha Calis: classe ‘99, è un’attrice di origini canadesi. La sua carriera può vantare la partecipazione a film e serie televisive del calibro di: “Un Natale a sorpresa”; “Tenuta in ostaggio”; “Impatto dal cielo”; “Il socio”; “The Possession”; ecc…

Nello specifico la serie televisiva: “Detective McLean”, racconta le vicende dell’ufficiale di Polizia Allison McLean, la cui vita viene stravolta quando viene costretta ad arrestare il fratello… Come andrà a finire?

Se anche voi siete curiosi di scoprirlo, non vi resta che sintonizzarvi su Giallo e…

Buona visione!

Sabato alle 21:05 (su Giallo, canale 38).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl film da vedere stasera, 18 febbraio – Si accettano Miracoli
Prossimo articoloEcco chi è il nuovo tronista di Uomini&Donne!! Dopo l’abbandono di Manuel Vallicella(Spoiler)
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.