I Delitti della Salina, nuova serie TV su Canale 5: trama, cast e anticipazioni puntate del 24 e 25 agosto 2017

I Delitti della Salina

Mediaset dà una mano…al palinsesto estivo. Lo fa con I Delitti della Salina, la nuova serie TV in due puntate che andrà in onda in prima serata su Canale 5 giovedì 24 e venerdì 25 agosto 2017.

I Delitti della Salina, il cui titolo originale è Le main blanche, è una mini-serie TV in quattro episodi che in Francia è stata già trasmessa nel 2008, grazie al canale TF1 che l’ha proposta per la prima volta.

Ora, la fiction, che è prodotta dalla GVA di Jean Pierre Dusséaux, approda anche qui in Italia, caratterizzata com’è da una trama e da un cast tipici di un poliziesco pieno zeppo di misteri.

Trama e cast della serie TV I Delitti della Salina

La trama che contraddistingue I Delitti della Salina ruota tutta attorno a della mani ritrovate in circostanze misteriose, ancora tutte da chiarire per via delle non poche contraddizioni che emergono.

Ben presto, infatti, si scopre che in città non c’è nessun killer, ma che le mani rinvenute appartengono a donne sparite quasi 100 anni prima. Così, la polizia si mette ad indagare e analizza i primi nessi esistenti tra gli arti ritrovati in alcune saline e una paziente psichiatrica.

Per quanto riguarda invece il cast della serie, oltre agli attori protagonisti Poco Virginie e Pascal Linger, sul set hanno messo piede anche Ingrid Chauvin, Bruno Madinier, Emmanuel Patron e tanti altri.

Anticipazioni puntate I Delitti della Salina

Trama puntata di giovedì 24 agosto 2017 su Canale 5:

Catherine Creuzot (Poco Virginie) è ricoverata nella clinica psichiatrica gestita da Paul (Emmanuel Patron). La ragazza spaventa tutti perché disegna la scena di una mano mozzata conficcata in un mucchio di sale.

Nei giorni successivi, sono almeno due le mani ritrovate alle saline.

La prima è quella rinvenuta da Grégory Bessy (Pascal Linger), appartenente a Marie Giroud, la bisnonna di Catherine morta 90 anni prima. La seconda, invece, appartiene a Marion Ravel (Ingrid Chauvin).

Per quest’ultima, infatti, viene accusato Frank Mercoeur (Bruno Madinier). L’uomo, però, è poi scagionato per assenza di prove, anche se in casa sua Jérome Farche (Dimitri Rataud) trova documenti compromettenti.

Intanto, Isabelle (Emilie Deville) scompare dalla sua cella e Mercoeur e Marion scoprono che, molti anni prima, il papà di Paul, Gabriel, ha segregato un ragazzo per ‘curarlo’ da quella che credeva una malattia.

Storia episodi di venerdì 25 agosto

Paul viene arrestato in seguito al ritrovamento di un’altra mano alle saline. L’uomo è accusato di suggerire ad Isabelle come fare i disegni che rimandano a cinque omicidi già accaduti nel 1918.

Nel frattempo, arriva la notizia del corpo esanime di Catherine e la giornalista che sta seguendo il caso, Mathilde Viguier (Stephanie Pastekamp), viene rapita e ricoverata in ospedale dopo l’aggressione da parte di un uomo di nome Adrien Creuzot.

L’Ispettore Mercoeur e il tenente Olivier Morel (Frank Geney) cercano di rassicurare la ragazza. Lei, però, scappa in cima all’edificio perché spaventata e finisce per schiantarsi al suolo…

Come andrà a finire? In attesa di scoprirlo, l’appuntamento con le super puntate de I Delitti della salina è fissato su Canale 5 partire dalle ore 21.10 circa di giovedì 24 e venerdì 25 agosto 2017.

Insomma, chi ha il coraggio di mancare?

mm
Nasco il 26 maggio 1992 in provincia di Caserta. Laureato in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli "Federico II", mi interessa tutto ciò che ruota attorno a TV, Web e nuovi media. Nel 2010 divento ufficialmente blogger fondando "Fuori dal Comune Castelvenere", primo blog di notizie locali e opinioni realizzato interamente da ragazzi. Dal 2011 in poi ricopro il ruolo di redattore presso "Corriere del Sannio", una delle prime testate giornalistiche online della provincia di Benevento. Nel 2013 collaboro con "DavideMaggio.it", testata riconosciuta "Miglior sito TV" ai "MIA 2016". Dal 2013 al 2017 sono Web Content Editor per "Trilud s.p.a", scrivendo di Cultura, Televisione e Spettacoli per il network "NanoPress" e "Televisionando". Attualmente collaboro con "SuperGuida TV", raccontando i fatti televisivi più importanti dal punto di vista del telespettatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here