Cristina Donadio (Scianel di Gomorra 2) al cinema dal 16 marzo 2017 con “aeffetto Domino”

cristina donadio

Lo scorso dicembre, al Festival del Cinema di Capri-Hollywood è stato presentato in anteprima il film “Aeffetto Domino”.

Perché intendo parlarvene?

La risposta presumo vi piacerà moltissimo: nel cast spettacolare di questa pellicola, opera del regista (nonché protagonista) Fabio Massa, sarà presente anche l’attrice Cristina Donadio!

Trama:

Il trentenne Lorenzo lavora in un’associazione improntata all’educazione di bambini disagiati. Tra questi c’è il piccolo Kalid, che trasmette al protagonista l’amore per il ‘continente nero’. Grazie al bambino, Lorenzo coglierà al volo l’opportunità di lavorare in Africa. All’apice di questa incredibile esperienza, purtroppo, Lorenzo riceverà una notizia drammatica che lo costringerà a tornare in Italia. Il rapporto con la famiglia, l’amore, l’amicizia..: ogni aspetto dalla sua esistenza verrà toccato, come i tasselli del domino disposti uno affianco all’altro, dalla scoperta di aver contratto un melanoma in fase avanzata.

Un cast stellare.

Tra gli interpreti di Aeffetto domino, vi cito:

  • Pietro De Silva;
  • Salvatore Cantalupo;
  • Mohamed Zouaoui;
  • Ivan Bacchi;
  • Martina Liberti.

Ma più di tutti, l’immensa Cristina Donadio, che si calerà nei panni della madre amorevole ed empatica del protagonista.

Il ruolo di Cristina sarà fondamentale per il dramma vissuto dal figlio Lorenzo. Non è un caso, infatti, se sarà proprio lei a pronunciare la frase più importante dell’intera pellicola:

“Non è importante trovare la persona giusta, ma innamorarsi.”

Le doti recitative della Donadio, che tutti abbiamo avuto la possibilità di apprezzare nella seconda stagione di “Gomorra – La serie”, verranno certamente esaltate da questo film drammatico ma al tempo stesso delicato e toccante.

Un lavoro estremamente importante per il regista.

“Aeffetto Domino è un lavoro a cui sono molto legato – spiega l’autore Fabio Massa – mi ha fatto crescere tanto come persona e come professionista. E’ il mio secondo lungometraggio da regista e dodicesimo da attore, girato in Italia (Campania e Puglia) e in Africa (Egitto e Senegal). Mi sono messo alla prova sia fisicamente, perdendo 12 chili per girare la seconda fase del film, sia come studio del personaggio. Ho avuto a che fare da vicino con malati di melanoma, cercando di coglierne ogni singolo respiro, ogni movenza, ogni difficoltà”.

“Da autore – continua – è probabilmente quello che rispecchia maggiormente il mio modo di esprimermi in immagine. Dopo tanti corti apprezzati in tutto il mondo sentivo l’esigenza di raccontare un tema sociale a modo mio.

Ci tenevo a raccontare il momento della vita in cui tutto può cambiare.

Ci tengo a sottolineare che non è una pellicola sulla malattia, voglio raccontare un cambiamento, un nuovo stadio della vita con tutto ciò che ne deriva. Mi piace definirlo un lavoro sui sentimenti, sull’amore”.

Produzione ed uscita nelle sale cinematografiche.

“Aeffetto domino” è stato prodotto da Goccia Film in collaborazione con Pragma.

La pellicola cinematografica di Fabio Massa, infatti, verrà proiettata nelle sale italiane dal 16 marzo 2017.

Preparatevi, quindi, ad un’intensa ed emozionante parabola esistenziale ambientata in luoghi meravigliosi dell’Italia e dell’Africa.

CONDIVIDI