Cristian e Tara si sono sposati! – Oggi, ore 17:00, seguite Pomeriggio Cinque

Cristian e Tara

Fan e sostenitori di Cristian e Tara, questo pomeriggio – su Canale Cinque – Barbara D’Urso accoglierà nel suo salotto televisivo i due freschi sposini.

I due piccioncini, infatti, dopo mille peripezie, rinvii e colpi di scena, hanno pronunciato qualche giorno fa il fatidico Sì.

Inizialmente, la data prevista per il matrimonio era stata fissata per il 2 settembre 2016, ma la cerimonia nuziale – rito civile – si è svolta il 30 agosto.

Il 2 settembre, invece, si è tenuto il ricevimento Tenuta San Domenico a Capua, in provincia di Caserta.

Una coppia da montagne russe

La storia d’amore tra Cristian e Tara è stata tutto fuorché ordinaria!

  • Dopo ‘la scelta’ a Uomini e Donne, suggellata da quel bacio appassionato durante un ballo lento, la coppia ha deciso di sperimentare la convivenza.
  • Successivamente la partecipazione al reality Temptation Island, dove, a seguito di alcuni momenti di tensione, l’amore ha trionfato.
  • In seguito, l’annuncio ufficiale del matrimonio da Barbara d’Urso.

La data, fissata per il 2 settembre, è stata più volte rinviata, anticipata, posticipata.. a tratti persino annullata.

Lo scorso novembre, infatti,la gelosia di lei per un presunto flirt di lui avevano posto fine alla convivenza.

La crisi nella coppia Taristian era stata così grave da costringere l’ex tronista a fare le valigie e ad andarsene di casa.

  • Galeotta, però, è stata l’ultima edizione de L’Isola dei famosi, nella quale Cristian ha preso parte come naufrago ed ha mostrato alla sua Tara di volerla ancora sposare.

Oggi, l’amore televisivo è finalmente sbarcato nel mondo reale.

Non perdete, dunque, la puntata di Pomeriggio Cinque, in onda a partire dalle ore 17:00 su Canale Cinque.

Il salotto di Barbara D’Urso ospiterà sia i neo-sposi Galella/Gabrielletto sia gli sposini Cristel Carrisi e Davor Luksic.

Non mancheranno i servizi sulla santificazione di Madre Teresa e gli aggiornamenti sul terremoto che ha colpito il Centro Italia.

CONDIVIDI