Cosa hanno visto gli italiani ieri in TV? | Auditel 06 novembre 2016

Buongiorno a tutti amici followers di SuperGuidaTv. Vediamo ieri come sono andati i programmi televisivi della prima serata in materia di ascolti. Vi anticipiamo subito che a vincere la “sfida” è la terza stagione della serie su Rai1 “Braccialetti Rossi”.

Canali Rai

Su Rai1 Braccialetti Rossi 3, serie che segue le vicende di alcuni ragazzi che, ricoverati in ospedale per varie cause, fanno amicizia tra loro, ha conquistato 4.042.000 spettatori pari al 16% di share.

Su Rai2 NCIS, serie televisiva statunitense di genere poliziesco creata da Donald P. Bellisario, ha catturato l’attenzione di 2.085.000 spettatori (7.6%) mentre NCIS New Orleans, serie nata come secondo spin-off della serie NCIS – Unità anticrimine, segue le vicende della squadra dell’NCIS distaccata a New Orleans, ha interessato 1.928.000 spettatori (7.1%).

Su Rai3 Che Fuori Tempo che Fa, talk show condotto da Fabio Fazio, ha raccolto davanti al video 2.472.000 spettatori pari ad uno share del 9.1%.

Canali Mediaset

Su Rete4 il Maurizio Costanzo Show è stato visto da 841.000 spettatori con il 4.1% di share.

Su Canale5 Il Segreto, soap opera spagnola prodotta da Boomerang TV e creata da Aurora Guerra, ha raccolto davanti al video 3.496.000 spettatori pari al 13.3% di share.

Su Italia1 Le Iene, programma caratterizzato da uno stile irriverente che si presenta come un approfondimento dell’attualità italiana e internazionale, realizzato attraverso reportage e provocazioni satiriche, ha intrattenuto 2.034.000 spettatori (8.8%).

Altre emittenti

Su La7 il film State of Play ha segnato il 2.9% con 670.000 spettatori.

Su Tv8 MasterChef Italia 5, il cooking show più seguito al mondo, è stato seguito da 897.000 spettatori pari al 3.7% di share.

Su Nove Ninja Warrior Italia, grande sfida ad ostacoli che racconta non solo il gesto sportivo, ma anche le vite dei concorrenti, dai primi casting al tentativo di superare l’ultimo ostacolo per aggiudicarsi l’ambito premio finale, segna l’1.3% con 355.000 spettatori.