Coppa Italia: Mediaset si aggiudica i diritti tv per i prossimi 3 anni

Coppa Italia 2020

La Coppa Italia sarà trasmessa in esclusiva sui canali Mediaset. L’azienda legata alla famiglia Berlusconi si è aggiudicata i diritti tv di uno degli appuntamenti calcistici più seguiti di sempre. L’assemblea della Lega Serie A, che ha avuto luogo oggi, ha assegnato i diritti tv per i prossimi tre anni della Coppa Italia e della Supercoppa al gruppo Mediaset. Ma vediamo quanto ha offerto Mediaset per ottenere i diritti tv e battere quindi la concorrenza.

Coppa Italia: a Mediaset i diritti tv, battuta la Rai

L’azienda della famiglia Berlusconi per ottenere i diritti tv e quindi trasmettere le partite della Coppa Italia ha offerto sul piatto ben 48,2 milioni di euro in media per ogni singola stagione, superando l’offerta presentata dalla Rai.

Cosa è andato alla Rai

Un accordo importante quello raggiunto dal gruppo capitanato da Pier Silvio Berlusconi, che permetterà all’azienda di trasmettere per ben tre anni le partite della Coppa Italia e della Supercoppa. La proposta economica presentata da Mediaset supera quella offerta della Rai, che manterrà invece i diritti tv radiofonici per 400mila euro a stagione. Nel complesso, la Serie A incasserà 48,6 milioni di euro in media annui.

Diritti tv Coppa Italia: cresce l’offerta economica

Con un incasso di 48,6 milioni di euro annui per le prossime tre stagioni della Coppa Italia,  possiamo affermare che c’è una crescita economica notevole pari al 27% rispetto al periodo 2018/2021 per i quali la Serie a ha incassato 35 milioni di euro a stagione.

Rispetto al periodo 2015/2018, l’offerta economica è più che raddoppiata, all’epoca la Serie A incassò 22 milioni di euro annui. Una crescita notevole in termini di fatturato, dovuta molto probabilmente anche al nuovo bando e al nuovo format con tante squadre di Serie A che scenderanno in campo già a Ferragosto.

L’evento calcistico non è una novità per il gruppo Mediaset. All’inizio degli anni ’90 per ben tre edizioni, da quella 1991/1992 a quella 1993/1994, la Coppa fu trasmessa su quella che all’epoca si chiamava Fininvest poi diventata Mediaset.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here