Claudio Amendola ospite a Verissimo: “A settembre ho avuto un infarto”

AMENDOLA TOFFANIN Verissimo

Sarà uno degli ospiti della nuova puntata di Verissimo: Claudio Amendola. Intervistato da Silvia Toffanin sabato 7 aprile, l’attore romano rivelerà al pubblico di Canale 5 di aver avuto un infarto lo scorso settembre. Un episodio di cui ancora non aveva mai parlato in tv.

Ecco quanto dichiarato durante la registrazione del programma.

Anticipazioni Verissimo: Claudio Amendola racconta il giorno dell’infarto

Claudio Amendola sarà uno dei personaggi che Silvia Toffanin incontrerà nel nuovo appuntamento del suo talk show del sabato pomeriggio. L’attore svela, per la prima volta in tv, un grave problema di salute che lo ha colpito nel mese di settembre: un infarto.

Questo l’inizio di quel drammatico episodio:

Mi sentivo male, avevo dei dolori strani e respiravo a fatica, così Francesca mi ha detto “Forse è il caso che andiamo all’ospedale”, che, fortunatamente, è molto vicino a casa nostra a Roma.

Così la moglie Francesca Neri lo ha portato al Policlinico Umberto I, dove il personale medico si è subito accorto di cosa stava accadendo. Amendola ricorda infatti: Grazie ad un’infermiera caposala bravissima, che vedendomi ha capito subito la situazione, nel giro di sette minuti stavo sotto elettrocardiogramma e dopo un quarto d’ora dall’essermi sentito male ero nella “sala rossa” dell’ospedale.

Claudio Amendola dichiara di non aver avuto paura di morire

Durante l’intervista, Claudio Amendola ha proseguito il racconto ammettendo di non aver avuto paura di non farcela, poichè si sentiva sicuro di essere in buone mani. Non mi sono mai preoccupato di morire, non ho avuto il tempo di preoccuparmi, perchè ho capito che nel reparto di Cardiochirurgia del Policlinico Umberto I ero in ottime mani.

Inoltre, Francesca Neri, sua compagna di vita da 20 anni, gli è stata molto vicino, facendolo ridere tutto il tempo, nonostante la preoccupazione iniziale.

Francesca mi ha fatto ridere per un’ora!

Claudio è rimasto in ospedale una sola notte e il giorno dopo ha firmato per uscire.

A Verissimo Claudio Amendola descrive il suo nuovo stile di vita e fa un appello

Alla fine della chiacchierata, la padrona di casa Silvia Toffanin chiede a Claudio Amendola come si sente adesso. Ecco la risposta dell’attore: Dopo, quando ero fuori pericolo, mi sono reso conto che è stata un’esperienza meravigliosa, perchè all’improvviso ti rendi conto veramente del valore della vita e delle cose che hai. E’ stato come una secchiata d’acqua gelata.

Un bene nel male, dunque, la riscoperta dell’importanza delle cose, anche le più piccole, che ha fatto cambiare lo stile di vita di Amendola:

La mia vita è cambiata radicalmente: ho smesso di fumare, sono dimagrito 12 chili e ora mi sento come un trentenne.

L’attore cinquantacinquenne, ora non più a rischio ed in perfetta forma, ha poi concluso con un consiglio:

Non fumate, mangiate meglio e muovetevi di più.

Capito? La salute va coltivata!

Verissimo: sabato pomeriggio 7 aprile, alle ore 16.00 su Canale 5.

mm
Sono Valentina B., classe 1979, marchigiana. Ho un marito e un bimbo bellissimo e faccio la mamma a tempo pieno, il mestiere più duro e più bello del mondo! Mi piace scrivere e sono un'appassionata di libri, soprattutto romanzi. Amo il cinema e la televisione. Sono una nostalgica : adoro rivedere i vecchi film e programmi della mia infanzia e adolescenza e mi commuovo sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here