Ciao Darwin torna in tv nel 2023. Il conduttore Paolo Bonolis annuncia: “Torna ai primi di marzo”

Paolo Bonolis
Nella foto Paolo Bonolis ad Avanti un Altro

Paolo Bonolis è pronto a tornare in tv con uno dei suoi programmi più celebri: “Ciao Darwin”. Come ha raccontato lo stesso presentatore in una recente intervista rilasciata al settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni“: “Ciao Darwin torna ai primi di marzo”. Ma andiamo a scoprire insieme quali altre novità ha raccontato Paolo Bonolis.

Ciao Darwin torna in tv: l’annuncio di Paolo Bonolis

«Dall’Epifania parte la nuova serie di ‘Avanti un altro!’ e i primi di marzo torna ‘Ciao Darwin’…» – Con queste parole rilasciate al settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni“, il conduttore tv Paolo Bonolis annuncia il ritorno del suo ormai storico programma “Ciao Darwin”.

In attesa di vederlo nuovamente a Ciao Darwin, Paolo Bonolis presenta il suo libro “Notte fonda”

Bonolis ha da poco pubblicato il suo secondo libro dal titolo “Notte fonda”. Di come sia nata l’idea di questo libro, il conduttore racconta: «L’ho scritto in vari posti, tra studio e casa. Al mare, questa estate, ho aggiunto delle cose. Gli orari erano i più variegati, quando c’era un po’ di tempo mi ci dedicavo. Non ho una metodologia precisa come gli scrittori veri. lo faccio altro nella vita, quindi è un esercizio che si è sviluppato in maniera un po’ confusa e casuale».

Paolo Bonolis: ecco cosa pensa Sonia del mio libro

Grande appassionata di libri è la moglie di Bonolis, Sonia Bruganelli, produttrice tv impegnata oggi come opinionista al GFVIP. Bonolis dell’idea che sua moglie si è fatta del libro dice: «Sonia lo ha letto e si è stupita di trovarsi perfettamente a suo agio nel personaggio femminile, non perché sia lei, ma perché ha detto che ho ragionato proprio come fa una donna».

Parlando delle differenze con cui si approccia alla scrittura rispetto alla tv, Bonolis dichiara: “In tv faccio tutt’altro, quella sensibilità è rivolta al tentativo di divertire me, chi guarda e chi partecipa ai miei programmi. Nella scrittura esce un’altra parte del sottoscritto. La sensibilità ce l’ho e non posso farci niente”.

2 Commenti

  1. Piero Chiambretti e Fabiano Vandone annunciano una nuovissima trasmissione sulle storie della Formula 1 del passato intitolata Grand Prix presenta La Grande Avventura della Formula 1: “Saremo in onda nei primi di marzo”

    Il conduttore valdostano e l’ex pilota automobilistico di Alessandria preparano una nuovissima trasmissione incentrata sulle storie della Formula 1 del passato tra gli anni ’50 con il dominio di Nino Farina su Alfa Romeo ed il 2006, anno del dominio del giovanissimo Fernando Alonso e della Renault intitolata Grand Prix presenta La Grande Avventura della Formula 1: “Ci vediamo i primi di marzo”

    Torna a parlare Piero Chiambretti. Il conduttore valdostano Mediaset ha rilasciato un’intervista al settimanale TV Sorrisi e canzoni, cogliendo l’occasione per presentare il suo nuovissimo libro dedicato a Francesco Bagnaia (per gli amici Pecco) il pilota piemontese della Ducati, campione del mondo di MotoGP 2022 intitolato Fantastico Bagnaia: storia di un pilota Ducati. Un’altra fatica, in questo caso letteraria, che si è andata a sommare ai vari appuntamenti dopo il successo delle prime quattro puntate di Talentissimo me: la TV dei Cento e Uno. Archiviata la cancellazione della dodicesima edizione dell’ex game show mezzo istrionico e mezzo ironico dall’aspetto mezzo cattivo e mezzo antipatico Avanti un Altro e dell’annullamento immediato della nona edizione dell’ex programma disantropologico, crudo, disavventuroso e violento Ciao Darwin che non sarebbero potuti tornare in onda proprio a causa loro siccome sono eseguite delle operazioni fatte dalle Forze dell’Ordine come l’anti-istrionismo, l’anti-ironia, l’anti-comicità, l’anti-dissacrazione, l’anti-satira, l’anti-ilarità e l’anti-scherzosità, linguaggi volgarmente scurrili troppo pieni di bestemmie e parolacce tutte presenti nei turpiloqui che serpeggiano in tutti i dialetti dal Nord al Sud dalla erre troppo moscia e dalla enne troppo nasale, violenze fisiche oppure verbali, non vedrà per nessun motivo la luce delle nuove puntate della dodicesima edizione dell’ex show già sospeso da tempo e assente dal palinsesto televisivo nonostante l’ex valletto ed attore nordamericano Clayton Norcross che, dopo essersi tradito al suo jingle ovvero sia le sette note del gluglìo, sarà impegnato con le nuove puntate in prima visione televisiva assoluta di Beautiful con il ruolo in un cameo che sarà presente in un unico episodio perché al loro posto ci saranno dapprima Mondo Miracle Tunes e poi una grande novità prodotta da Sport Mediaset nella collaborazione con La Gazzetta dello Sport e SKY Sport F1 in prima visione televisiva assoluta dal titolo Grand Prix presenta La Grande Avventura della Formula 1 e, parlando a Sorrisi, Chiambretti ha rilasciato qualche anticipazione:

    Nel 2023 cosa ci aspetta? Resteremo giovani, poi dall’Epifania parte Gigio D’Ambrosio con Mondo Miracle Tunes e i primi di marzo la prima visione televisiva assoluta di Grand Prix presenta La Grande Avventura della Formula 1. La novità è che siamo ancora tutti vivi ed è giù un passo avanti.

    Piero Chiambretti ammette: “La mia ex moglie si è stupita del mio libro”
    Tanto spazio alla presentazione di Fantastico Bagnaia: storia di un pilota Ducati nel corso dell’intervista che Piero Chiambretti ha rilasciato a TV Sorrisi e canzoni. Il conduttore ha raccontato come si è cimentato in questa nuova esperienza sulla carta stampata, svelando un altro suo lato professionale, tra i tantissimi mostrati nel corso di una carriera da sogno. E il libro è piaciuto anche a Federica Laviosa: “Lo ha letto e si stupita di trovarsi perfettamente a suo agio nel personaggio femminile, non perché sia lei, ma perché ha detto che ho ragionato proprio come fa una donna. Forse sono io al femminile”.

    Il conduttore valdostano di nuovo zio: “Forse andrò a conoscerlo a gennaio”
    Nei giorni scorsi è arrivata la grande notizia a casa Chiambretti. Piero e la ex moglie Federica sono diventati nuovamente zii, visto che è nato un secondo nipote della coppia: si chiama Gesualdo. E parlando al settimanale TV Sorrisi e canzoni il padrone di casa di Talentissimo me: la TV dei Cento e Uno ha annunciato che presto potrebbe prendere un volo per la Grande Mela per fare la conoscenza dell’ultimo arrivato: “Forse andrò a conoscerlo a gennaio se Federica non dovrà restare a casa” ha rivelato il conduttore valdostano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here