Che Dio ci aiuti 6, parlano i protagonisti. Ci sarà anche un nuovo capitolo della serie?

che dio ci aiuti 6 elena sofia ricci

Tutto è pronto per la sesta stagione della serie “Che Dio ci aiuti” che riparte dal 7 gennaio 2021 con dieci nuove puntate. Tante le novità a partire dalla location. Il Convento degli Angeli ha infatti traslocato da Foligno ad Assisi, città in cui si sono svolte le riprese. Oltre al ritorno sul set di Diana del Bufalo nei panni di Monica, ci saranno poi due ingressi importanti. Parliamo di Pierpaolo Spollon e Erasmo Genzini. Confermatissime nei ruoli di Suor Angela e Suor Costanza le attrici Elena Sofia Ricci e Valeria Fabrizi. Abbiamo partecipato alla conferenza stampa online di presentazione della nuova stagione di questa serie di successo e vi riveliamo in esclusiva cosa ci hanno raccontato gli attori in merito all’evoluzione dei loro personaggi.

L’intervista agli attori di Che Dio Ci Aiuti 6

A prendere per prima la parola è stata Elena Sofia Ricci che ci ha raccontato le difficoltà di girare in piena emergenza coronavirus: “E’ stato un anno difficile e siamo consapevoli di essere stati fortunati di poter continuare a lavorare con una pandemia in corso. In questi giorni stiamo continuando le riprese. Nonostante il coronavirus abbia colpito alcuni di noi, siamo riusciti a contenere i danni adottando le varie precauzioni. Siamo stati supportati da una grande produzione, un grande regista e una troupe fantastica. Sono molto contenta di aver partecipato anche alla sesta serie. Di solito non faccio più di tre serie e solo una volta avevo deciso di proseguire perché l’avevo promesso ad una persona cara. Io non ho più la mia mamma e Valeria Fabrizi è come se lo fosse”, ha dichiarato con una punta di commozione nella voce. Molto atteso è il ritorno di Diana Del Bufalo che tornerà a portare scompiglio nella vita di Nico e di Ginevra, prossimi al matrimonio.

Sulla possibilità di rimanere amici di un ex, Diana non ha alcun dubbio: “Sono rimasta amica di tutti i miei ex. Se le persone sono intelligenti e moderano le loro emozioni è possibile nonostante per Monica sia più difficile. Creerò molto scompiglio e con Emiliano ci sarà una bella amicizia”.

Emiliano è il personaggio interpretato da Pierpaolo Spollon, new entry della serie che si è detto entusiasta di essere entrato a far parte di questo cast. Ha infatti rivelato: “Mi sono sentito subito accolto e mi reputo fortunato perché tutti mi hanno voluto bene. Elena Sofia Ricci è stata gentilissima perché mi ha aiutato anche a capire meglio le dinamiche di questa serie. Confesso di avere un debole particolare per Valeria Fabrizi. Ho scoperto una donna meravigliosa, spontanea e simpatica. Francesca Chillemi e Diana Del Bufalo sono state poi stranamente gentilissime”, ha ironizzato.

Una nuova stagione che ha dato il benvenuto anche ad Erasmo Genzini che parlando del suo ruolo ha fornito qualche interessante anticipazione: “Il mio personaggio andrà alla ricerca di risposte. Dopo aver vissuto in orfanotrofio trascorrerà la vita in strada. Ha un carattere molto chiuso e fa fatica ad approcciarsi. Con l’aiuto di Suor Angela riuscirà a scoprire il suo passato”.

Noi di SuperGuida TV abbiamo poi chiesto a Diana se si reputa una pessimista cosmica e in che modo reagisce ai momenti di crisi. Ci ha rivelato di aver imparato a vedere il bicchiere mezzo pieno e di essere un’inguaribile ottimista. “Ha ragione Suor Costanza quando dice a Monica che per essere felice deve essere in grado di attraversare il dolore”, ha rivelato. La palla è poi passata a Francesca Chillemi, alias Azzurra, che in questa stagione diventerà una novizia. Interpellata sul suo rapporto con la fede, ci ha svelato: “Io credo a modo mio, credo che ci sia qualcos’altro al di fuori di noi. Lo chiamo Dio perché mi hanno insegnato così anche se poi ognuno gli dà un nome diverso. I miei genitori non sono credenti e forse io lo sono più di loro. Ad ogni modo, non ho conosciuto la spiritualità con Che Dio ci aiuti. In questa stagione, Azzurra dirà addio alla sua parte più frivola pur mantenendo la vena ironica”.

In questa nuova stagione, i riflettori saranno puntati su Nico, interpretato da Gianmarco Saurino, e su Ginevra, interpretata da Simonetta Colombu. “La sua bontà e genuinità rimarranno invariati ma sarà molto più donna e sicura di sé stessa mettendo in dubbio tante cose. Accoglierà il ritorno di Diana come un’occasione per riflettere e guardarsi dentro”, ha dichiarato l’attrice parlando del suo personaggio.

La conferenza è stata un’occasione per parlare anche di futuro e di sogni nel cassetto. Elena Sofia Ricci ha rivelato di avere in serbo un’idea per il prossimo anno: “Personaggi ce ne sono tanti sia a teatro che al cinema, ho qualche idea nel cassetto. Alcuni sono già pronti in attesa che riaprano i teatri. Per alcuni ruoli ora comincio ad avere l’età giusta, come ad esempio la Principessa de “La dolce ala della giovinezza” di Tennessee Williams. Sto preparando anche una regia teatrale”.

Stupisce invece Valeria Fabrizi: “Vorrei fare una commedia musicale, “Angeli con la pistola”. Sarebbe il finale perfetto della mia carriera, magari anche tra 8 anni”. Ogni attore ci lascia poi con un augurio per il nuovo anno. C’è chi parla di normalità, di verità, di serenità e chi invece come Diana si augura di trovare l’amore. “Mi piacerebbe trovare la persona giusta anche perché tutte le mie amiche hanno già figli”, dice ridendo.

In attesa di vedere la nuova stagione, durante la conferenza si è parlato anche di un’ipotetica settima stagione. Nessuna conferma nonostante la mancata smentita ci faccia ben sperare. Manca solo l’annuncio ufficiale anche se a ben vedere la sesta stagione sembra avere tutte le carte in regola per avere un successo garantito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here