Champions League 2018 2019 in tv: le partite trasmesse su Rai 1 e Sky

champions league stasera in tv

Scopriamo il palinsesto delle gare di Champions League 2018 trasmesse in diretta su Rai1 e Sky: ecco il calendario completo

La Champions League torna in Rai. Dopo diversi anni l’azienda di Stato torna a trasmettere in chiaro una delle partite della Coppa dei Campioni d’Europa, la manifestazioni calcistica più prestigiosa d’Europa. 6 le partite trasmesse in esclusiva su Rai1 che si è aggiudicata la messa in onda di una partita di una delle quattro squadre italiane in gara. Scopriamo nel dettaglio il calendario delle partite trasmesse in chiaro sulla Rai, ma anche a pagamento su Sky.

Champions League 2018 in tv

C’è grande attesa per la 64esima edizione della Coppa dei Campioni che torna in tv con una serie di imperdibili appuntamenti. 4 i club italiani in gara. Si tratta di Roma, Napoli, Juventus e Inter, le cui partite saranno trasmesse in chiaro in prima serata su Rai1 e a pagamento su Sky Sport.

Per l’edizione 2018 la Rai è riuscita ad accaparrarsi in esclusiva, ogni settimana, i diritti per trasmettere in chiaro una partita di una delle squadre italiana ammesse alla Champions League 2018. Tutte le restanti partite, invece, saranno trasmesse sulla pay tv satellitare Sky.

Rispetto allo scorso anno cambia anche l’orario di messa in onda dei match. Non più alle 20.45, ma bensì alle 21.00. Scopriamo nel dettaglio il calendario della messa in onda delle partite sia sulla Rai che su Sky.

Champions League sulla Rai

Si comincia mercoledì 19 settembre con la prima sfida tra Real Madrid – Roma presso lo Stadio Bernabeu di Barcellona. Uno dei match più attesi, visto che i giallorossi sfideranno i campioni d’Europa.

Successivamente l’appuntamento è sempre su Rai uno con le sfide Inter contro Barcellona e Tottenham, Napoli contro Liverpool, la doppia sfida Juventus contro Young Boys e Manchester United.

Ecco nel dettaglio il palinsesto Rai della Champions League 2018:

  • Mercoledì 19 settembre ore 21:00 Real Madrid-Roma
  • Mercoledì 3 ottobre ore 21:00 Napoli-Liverpool
  • Mercoledì 24 ottobre ore 21:00 Barcellona-Inter
  • Mercoledì 7 novembre ore 21:00 Juventus-ManchesterUnited
  • Mercoledì 28 novembre ore 21:00 Tottenham-Inter
  • Mercoledì 12 dicembre ore 21:00 Young Boys-Juventus

Champions League su Sky

Ricco anche il calendario Sky della Champions League 2018. Si comincia martedì 18 settembre con la doppia sfida tra Inter – Tottenham alle ore 18.55 e Stella Rossa – Napoli alle ore 21.00 su Sky Uno.

Ecco nel dettaglio il palinsesto Sky della Champions 2018:

Martedì 18 settembre

  • Inter-Tottenham ore 18.55
  • Stella Rossa-Napoli ore 21.00

Mercoledì 19 settembre

  • Real Madrid-Roma ore 21.00
  • Valencia-Juventus ore 21.00

Martedì 2 ottobre

  • Juventus-Young Boys ore 18.55
  • Roma-Viktoria Plzen ore 21.00

Mercoledì 3 ottobre

  • PSV-Inter ore 21.00
  • Napoli-Liverpool ore 21.00

Martedì 23 ottobre

  • Roma-Cska Mosca ore 21.00
  • Manchester United-Juventus ore 21.00

Mercoledì 24 ottobre

  • Barcellona-Inter ore 21.00
  • Psg-Napoli ore 21.00

Martedì 6 novembre

  • Inter-Barcellona ore 21.00
  • Napoli-Psg ore 21.00

Mercoledì 7 novembre

  • Cska Mosca-Roma ore 18.55
  • Juventus-Manchester United ore 21.00

Martedì 27 novembre

  • Roma-Real Madrid ore 21.00
  • Juventus-Valencia ore 21.00

Mercoledì 28 novembre

  • Tottenham-Inter ore 21.00
  • Napoli-Stella Rossa ore 21.00

Martedì 11 dicembre

  • Liverpool-Napoli ore 21.00
  • Inter-PSV 21 ore 21.00

Mercoledì 12 dicembre

  • Viktoria Plzen-Roma ore 18.55
  • Young Boys-Juventus ore 21.00

Potrebbe interessarti: Champions League 2018 2019: gironi e calendario

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here