Cavalli di battaglia, Sabato 14 Gennaio su Rai Uno!

gigi proietti

Se siete appassionati di comicità in generale, e di quella “made in Italy”, in particolare, Rai Uno ha il programma che fa per voi, sto parlando di: “Cavalli di battaglia”, un programma che vede come protagonista, uno dei più noti volti della comicità del nostro Paese, cioè Gigi Proietti.

Qualche dettaglio in più sul format

E’ un programmamade in Italy”; Appartiene, per lo più, al genere comico;

E’ datato 2017; Al “timone”, nonché protagonista, troviamo Gigi Proietti, ecco qualche informazione in più su di lui:

Luigi (Gigi) Proietti: classe ‘40, è un attore, regista, comico, cantante, nonché doppiatore. Fa parte di quel gruppo di attori “formatosi” con il teatro, grazie al quale nel corso della sua carriera ha riscosso un enorme successo. E’ diventato, però, famoso al pubblico italiano, grazie al celebre film del ‘76: “Febbre da cavallo”, nel quale interpretava il ruolo “del Mandrake”, scommettitore incallito di corse Ippiche, che grazie alle sue “mandrakate” ha fatto ridere, e fa ridere ancora oggi, generazioni di italiani.

La sua carriera, alternata tra teatro, programmi televisivi (tra cui la conduzione di Fantastico) e “produzioni televisive”, si è concentrata, specie negli ultimi anni, su serie e film del calibro di: “Il Maresciallo Rocca”; “Preferisco il Paradiso”; “Una pallottola nel cuore”; “L’ultimo Papa Re”; “L’avvocato Porta”; ecc…

Nello specifico “Cavalli di battaglia”, sarà uno spettacolo, in cui Gigi Proietti, affiancato da grandi nomi del mondo dello spettacolo del nostro Paese, riproporrà i “cavalli di battaglia”, che nel corso della sua carriera l’hanno fatto amare a grandi e piccini

Quindi, se anche voi volete passare un Sabato sera in allegria, non vi resta che sintonizzarvi su Rai Uno e “godervi lo spettacolo”.

Buona visione (e buon divertimento)!

Sabato 14 Gennaio alle 20:35 (su Rai Uno).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTutte le fiction e le serie tv, italiane e straniere del 2017
Prossimo articoloQuanti spettatori hanno seguito la fiction Che Dio Ci Aiuti? | Auditel 12 Gennaio 2017
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.