Carlotta Mantovan dopo la morte di Fabrizio Frizzi: “devo andare avanti per mia figlia Stella”

Carlotta Mantovan

Ospite di “Storie Italiane”, Carlotta Mantovan racconta la sua vita dopo la morte di Fabrizio Frizzi e dell’amore per la figlia Stella

A sette mesi dalla morte di Fabrizio Frizzi, Carlotta Mantovan ha deciso di rompere il silenzio accettando l’invito di Eleonora Daniele nel programma “Storie Italiane”. Dopo mesi di silenzio, la compagna di Frizzi ha parlato per la prima volta del suo rapporto con Fabrizio e della figlia Stella. Ecco cosa ha detto.

Carlotta Mantovan: “devo andare avanti per mia figlia Stella”

Devo andare avanti per mia figlia Stella” ha dichiarato Carlotta Mantovan. La giornalista ha raccontato che “Devo rimboccarmi le maniche per nostra figlia. Lotto per vederla crescere“. Dopo la morte di Fabrizio Frizzi, Carlotta ha trovato nella figlia Stella la forza per andare avanti.

Devo rimboccarmi le maniche per lei. Stella è molto solare. Molto più grande della sua età. Mi imita molto, vuole fare tutto quello che faccio io. Le ho trasmesso la passione per i cavalli: io ho cominciato alla sua età, ci andavo alle elementari: andavo nella campagna della Pianura Padana in inverno, tra la nebbia. Poi ho ripreso nel 2008 e da lì non ho più mollato: mi fa stare bene, quando posso vado a cavalcare. Mi piace stare con gli animali e prendermi cura di loro. È una cosa che rimette a posto con il mondo.

Una lunga intervista quella rilasciata da Carlotta a “Storie Italiane” su Rai1. Nonostante gli occhi lucidi nel parlare della figlia, la Mantovan non ha risparmiato ai telespettatori e al pubblico in studio dei radiosi sorrisi.

Dopo una lunga pausa la giornalista è tornata anche a lavorare in tv. Due gli appuntamenti che la vedono protagonista: “Tutta Salute” al fianco di Michele Mirabella e prossimamente sarà in prima serata a “Portobello“, il nuovo programma di Antonella Clerici.

Carlotta Mantovan e Fabrizio Frizzi

Durante l’intervista, Carlotta Mantovan ha raccontato anche del primo incontro con Fabrizio Frizzi a Miss Italia. Nel 2001 Carlotta aveva solo 17 anni, mentre Fabrizio, conduttore del concorso di bellezza, aveva alle spalle un matrimonio con Rita Dalla Chiesa.

La bellezza di Carlotta colpì subito il conduttore: “guarda che bel viso ha quella ragazza“, le prime parole di Fabrizio nel vederla.

Ecco le parole di Carlotta su Fabrizio:

È stato un amore al primo sguardo, un amore travolgente.

La giornalista e conduttrice ha anche raccontato le difficoltà e le polemiche nate per la differenza di età tra i due. Lo stesso Fabrizio aveva sempre risposto con la pacatezza e l’eleganza che lo contraddistinguevano: “È iniziata con molti commenti negativi, perché io ero più grande di lei. Ma quando ami vai avanti, no? Mica ti fermi perché gli altri parlano?”.

Nel 2004 la proposta di matrimonio con tanto di anello, ma Carlotta aveva da poco cominciato a districarsi nel mondo del giornalismo. Dopo dieci anni è arrivato il grande giorno, che Carlotta ha raccontato così:

Il matrimonio è stata la giornata più bella della nostra vita.

Pochi mesi prima della nozze è nata la piccola Stella, la figlia tanto amata da Fabrizio Frizzi che il 25 gennaio aveva dichiarato: “Lotto per vederla crescere“.

Una battaglia conclusasi non con l’esito sperato, ma oggi per Carlotta la figlia Stelle è la sola grande forza per cercare di andare avanti dopo la perdita del marito Fabrizio.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here