Blue Hawaii – il film da vedere stasera su Paramount Channel, ore 21:10

Paramount Channel, questa sera, ci propone un film cult degli anni ’60: “Blue Hawaii”, una commedia del 1961 diretta da Norman Taurog e interpretata dall’intramontabile Elvis Presley.

Il ruolo interpretato da Elvis è quello di Chad Gates, un giovane e brillante soldato che, al termine del servizio militare, torna nella sua terra, ossia Honolulu.

Il padre di quest’ultimo ha già deciso il futuro del figlio: Chad, infatti, si dovrà dedicare alla piantagione di ananas di proprietà dalla famiglia.

Ma Chad è decisamente restìo a seguire le orme del padre, ed al suo arrivo in patria fugge con i suoi amici e con Maile, la sua ragazza mezza francese e mezza Hawaiana, su una meravigliosa spiaggia hawaiana per divertirsi in loro compagnia.

Chad tornerà a casa soltanto cinque giorni dopo il suo ritorno in patria, ben deciso a dimostrare al padre che pur di non dipendere economicamente dalla famiglia è disposto a lavorare duramente nell’agenzia turistica in cui lavora la sua ragazza.

La sera stessa viene organizzato un Party di benvenuto, durante il quale Chad si mette a ballare, suonare e cantare, suscitando la disapprovazione di sua madre.

Chad inizia, dunque, a lavorare come guida turistica, ma qualche sera dopo, mentre tutti stanno piacevolmente cenando in un locale con alcune turiste, un avventore comincia a importunare una delle ragazze, e ciò causa lo scoppio di una rissa, alla quale Chad partecipa, finendo in gattabuia e andando incontro al licenziamento.

Nonostante il fallimento, Chad non demorde: lascia la casa dei genitori, e riprende a fare la guida turistica, accompagnando il gruppo sull’ Isola di Kauai, ma la situazione si complicherà quando verrà corteggiato dalle turiste in presenza della sua ragazza.

Cosa accadrà a Chad?

Riuscirà a fare comunque la guida turistica o sarà costretto a tornare a casa e mettersi a lavorare nella piantagione del padre?

Scopriamolo assieme questa sera, su Paramount Channel, ore 21:10.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteChe fuori tempo che fa – in onda questa sera, ore 20:10, su Rai Tre
Prossimo articoloDati Auditel 10 maggio: iniziano gli europei!
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).