Ascolti tv ieri, Ulisse vs Tu si que vales | Dati Auditel 13 ottobre 2018

amoroso

La prima vittoria nella sfida degli ascolti tv fra Ulisse e Tu si que vales se l’ è aggiudicata Canale 5. Cosa è successo ieri sera, sabato 13 ottobre 2018? Come è andata la seconda sfida e chi ha vinto secondo i dati Auditel? Quanti telespettatori, invece di ascoltare gli insegnamenti di Alberto Angela o di seguire Maria De Filippi, Belen Rodriguez, Rudy Zerbi, Teo Mammucari, Gerry Scotti e Iva Zanicchi, si sono sintonizzati sugli altri canali?

Ascolti tv ieri, 13 ottobre 2018

RAI 1: Ulisse il piacere della scoperta

Alberto Angela si è occupato del lungo viaggio senza ritorno delle donne, dei bambini e degli uomini ebrei che il 16 ottobre 1943 furono catturati a Roma dalle SS e portati in treno ad Auschwitz o in altri campi di sterminio. Ulisse il piacere della scoperta ha interessato una media di 3.612.000 spettatori pari al 18.6% di share.

RAI 2: NCIS 

Nella prima serata di Rai 2 si sono alternati episodi di NCIS Los Angeles e NCIS New Orleans. Nel primo episodio in onda in serata il padre di Callen, ex agente del servizio segreto russo, è stato prelevato dal dipartimento di Stato per uno scambio con due civili catturati in Iran. NCIS Los Angeles ha appassionato una media di 1.126.000 spettatori pari al 5.2% di share mentre a seguire è andato in onda NCIS New Orleans che ha ottenuto 946.000 spettatori pari al 4.4% di share.

RAI 3: I topi

Sebastiano, un latitante che trascorre le sue giornate nascosto in una villetta del Nord Italia protetto da telecamere, allarmi, recinzioni e bunker, ha condannato la sua famiglia ad una vita da reclusi nell’ombra, proprio come i topi delle fogne.

Nella nuova puntata però l’uomo ha dovuto affrontare alcuni problemi a causa dell’impossibilità di potersi recare alla laurea della figlia Carmen, ma anche alle difficoltà per farsi realizzare eventualmente un abito su misura per l’evento. I Topi, secondo gli ascolti tv di ieri, ha raggiunto una media di 1.164.000 spettatori pari ad uno share del 5.5%.

RETE 4: Transporter

L’ispettore Tarconi, dovendo fermare un perfido uomo d’affari che vende farmaci contraffatti destinati ai bambini malati di leucemia, ha chiesto l’aiuto di Frank. Questa la trama del primo episodio in onda in serata di Transporter. Il telefilm ha raccolto, secondo gli ascolti tv di ieri, 423.000 spettatori con il 2.1% di share.

CANALE 5: Tu si que vales

Belen Rodriguez, Martìn Castrogiovanni e Alessio Sakara, insieme a Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari, Rudy Zerbi e Iva Zanicchi hanno dato vita alla seconda puntata di Tu si que vales. Il programma ha intrattenuto 5.221.000 spettatori pari al 29.3% di share. Ospite della serata, come già accadde anni fa, Alessandra Amoroso.

ITALIA 1: Uefa Nations League 

La sfida fra Olanda e Germania. Gli Orange trionfano in casa contro la squadra di Löw, ora all’ultimo posto in classifica. Dopo il fischio finale, i tifosi tedeschi hanno protestato lanciando bicchieri colmi di birra in campo. La partita ha ottenuto una media di 1.012.000 telespettatori pari al 4.7% di share.

LA7: Little Murders

L’ex marito di Alice è stato accusato di aver massacrato un’anziana signora per rubare i suoi risparmi. Questa la trama del primo episodio della serie televisiva francese di genere giallo poliziesco ispirata ai romanzi di Agatha Christie. Secondo gli ascolti tv di ieri, Little Murders By Agatha Christie ha portato a casa una media di 396.000 telespettatori pari a uno share del 2.4%.

TV8: Pelham 1 2 3 – Ostaggi in metropolitana

Nella metropolitana di New York un gruppo di uomini ha preso possesso del treno Pelham 123. Il capo dei dirottatori ha dettato le sue condizioni e da lì sono partite le trattative. Il film Pelham 1 2 3 – Ostaggi in metropolitana è stato visto da una media di 237.000 spettatori con l’1.1% di share.

NOVE: Mamma ho preso il morbillo

Solo un casa perché ammalato, o meglio con il morbillo, un bambino ha ingaggiato una lotta con un quartetto di ladri a caccia di un microchip da dieci milioni di dollari. Il piccolo è riuscito a sgominare tutto da solo la banda e a portare in salvo la sua macchinina. Mamma ho preso il morbillo ha divertito una media di 302.000 spettatori con l’1.5% di share.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here