Ascolti tv ieri, Tutto può succedere 3 vs Iran – Portogallo | Dati Auditel 25 giugno 2018

russia 2018 - mondiali di calcio

Cosa dicono gli ascolti di ieri, 25 giugno 2018. In una serata caratterizzata da ben due partite in onda in contemporanea alle 20:00 i telespettatori si sono suddivisi fra Italia 1, Rai 1 e le altre Reti secondo quanto sotto riportato. In molti hanno seguito, con il fiato sospeso, la sfida per l’accesso agli ottavi di finale per i Mondiali di Calcio di Russia 2018 fra Iran e Portogallo. In diversi, invece, hanno guardato su Rai 1 la seconda puntata di Tutto può succedere 3. L’amatissima fiction Rai ha uno zoccolo duro di irriducibili fan che non abbandona il teleschermo nonostante siamo giunti a fine giugno. Ma diamo uno sguardo a tutti i dati auditel di ieri.

Ascolti tv ieri, 25 giugno 2018 

RAI 1. I dubbi di Ambra sul suo futuro da cantautrice, i problemi di Alessandro per colpa della figlia, ma anche per l’arrivo della finanza in azienda e la clamorosa scoperta di Carlo. A quanto pare Emma vuole vendere la casa dove tutta la famiglia ha sempre vissuto senza dire nulla ad Ettore. Ecco cosa è successo nella seconda puntata di Tutto Può succedere 3. A seguire i due episodi della puntata sono stati, in media, 3.042.000 telespettatori per il 15.1 di share.

RAI 2. Il nuovo appuntamento con NCIS ha appassionato una media di 1.202.000 telespettatori per 4.8 punti percentuali di share. Successivamente, dalle 21:50 circa, la serie tv Squadra Speciale Cobra 11 ha entusiasmato 939.000 telespettatori per il 5.5% di share.

RAI 3. Julia Roberts, Patrick Bergin, Kevin Anderson, Elizabeth Lawrence, Tony Abatemarco e Kyle Secor sono stati i protagonisti del film del 1991 diretto da Joseph Ruben ed intitolato A letto con il nemico. La pellicola, secondo gli ascolti tv di ieri, ha raccolto una media di 1.255.000 telespettatori per il 5.4% di share.

RETE 4Nome in codice: Broken Arrow ha raggiunto una media di 764.000 telespettatori per 3.7 punti percentuali di share. Nel cast: John Travolta, Christian Slater, Samantha Mathis, Delroy Lindo, Bob Gunton e Frank Whaley.

CANALE 5. La mancata firma del parroco sul documento di nozze di anni e anni prima fa sì che Maria e Gus debbano tornare all’altare. In poco tempo si creano così siparietti divertenti e liti familiari davvero interessanti. John Corbett, Elena Kampouris, Nia Vardalos, Ian Gomez, John Stamos ed Alex Wolff, protagonisti de Il Mio grosso, grasso matrimonio greco 2, hanno divertito 2.009.000 telespettatori per l’8.8% di share.

ITALIA 1. Due partite in contemporanea. Da un lato la Spagna, dall’altro il Portogallo contro l’Iran. In gioco? L’accesso agli ottavi dei Mondiali di Calcio in Russia. A tenere il fiato sospeso insieme agli uomini di Cristiano Ronaldo, su Italia 1, sono stati 5.815.000 tifosi per il 25.2% di share.

Successivamente Tiki Taka Russia 2018 ha intrattenuto 2.582.000 spettatori per 14 punti percentuali di share.

LA7. La storia di Elisabetta II è davvero affascinante e ricca di spunti. Sulla Rete di Urbano Cairo il documentario denominato Ciclo Principesse e Regine e dedicato proprio ad Elisabetta II ha incollato davanti alla tv 774.000 telespettatori per uno share pari al 3.2%.

TV8. Il ritorno sul piccolo schermo di Star Trek ha portato a sintonizzarsi sul canale 8 del digitale terrestre una media di 308.000 telespettatori. Share dell’1.5%. La saga continuerà fino a settembre per la gioia di tutti gli appassionati.

NOVE. Pierce Brosnan, James Frain, Polly Walker, Ian Hart, William Takaku e Damian Lewis sono stati i protagonisti della pellicola Robinson Crusoe che ha portato a casa 370.000 telespettatori per 1.7 punti percentuali di share.

20. Spagna e Portogallo, come dicevamo, hanno giocato in contemporanea e tenendo tutti con il fiato sospeso per la qualificazione agli ottavi. La squadra iberica si è scontrata con il Marocco ed il risultato finale è stato 2 a 2. Il match Mondiali di Russia 2018 è stato visto da 809.000 telespettatori per uno share pari al 3.51%.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here