Ascolti tv ieri, Don Matteo vs The Voice of Italy vs Emigratis | Auditel 19 aprile 2018

Don Matteo 11

Chi avrà vinto la gara degli ascolti tv ieri? Il primo knock out della attuale edizione di The voice of Italy o l’ilarità senza freni di Pio e Amedeo nel programma Emigratis? Scelta ardua, ieri sera, per i telespettatori. Scopriamo assieme, dunque, i risultati dei dati auditel relativi al prime-time.

Ascolti tv ieri, 19 aprile 2018

RAI 1. Nuove puntate di “Don Matteo 11”, la fiction targata Rai con Terence Hill e quel gran mattacchione di Nino Frassica. 30% di share per il primo canale Rai, visto che ben 6.777.000 telespettatori hanno optato per questa programmazione tv.

RAI 2. Difficilissime le scelte fatte dai coach di “The Voice of Italy” ieri sera. Dover dire addio a molti dei propri talenti è stato un colpo al cuore per Albano, Cristina Scabbia, J-Ax e Francesco Renga. Ammettiamolo: anche noi 1.874.000 (8.5% di share per rai 2) abbiamo trovato difficile di dire addio ad alcuni dei nostri preferiti.

RAI 3. La minaccia del terrorismo incombe come un ombra nera sul film “Attacco al potere”, con un Denzel Washington in ottima forma. 980.000 di voi (pari al 4% di share) ne hanno apprezzato la messa in onda ieri sera su Rai 3.

RETE 4. 4.6% di share per Paolo Del Debbio e l’appuntamento settimanale con la politica e l’attualità di Rete 4. “Quinta Colonna”, infatti, è stato scelto da 910.000 telespettatori ieri sera.

CANALE 5. Prima visione tv su Canale 5 per il film “I.T.”, con Pierce Brosnan nei panni di un uomo che ha visto incombere una minaccia sulla sua famiglia. A gradire la visione questo thriller son stati 1.601.000 italiani, corrispondenti ad un ottimo 7% di share.

ITALIA 1. Gli irriverenti Pio e Amedeo sono volati anche in Russia nel corso della puntata di “Emigratis” andata in onda ieri sera su Italia 1. Tra le varie vittime dei due foggiani due calciatori napoletani. Si tratta di Salvatore Bocchetti e Domenico Criscito scovati dai due showmen “a scrocco” durante il loro viaggio in Russia. In termini di ascolti tv com’è andata? A seguire il programma sono stati 1.754.000 spettatori pari al 8.8% di share.

LA7. Passano i giorni, ma gli accordi tra le forze politiche per la nascita del nuovo governo sembrano essere ancora troppo acerbi. Lo sa bene Corrado Formigli, che ieri ha approfondito questo e molti altri argomenti a “PiazzaPulita”. A seguire con attenzione i dibattiti tra gli ospiti del predetto programma di attualità, 990.000 telespettatori, per un totale del 5.3% di share.

TV8. 1.7% di share, invece, per Tv8 che, ieri sera, ha riproposto un classico della cinematografia: “Entrapment” con Sean Connery e Catherine Zeta-Jones. Tra voi, infatti, 385.000 hanno scelto il predetto canale ed il summenzionato action-movie.

NOVE. Un gruppo di fratelli, senza volerlo, combina una serie di guai in grado di scatenare un conflitto di livello internazionale. Ecco perché, ieri sera sul Nove, è scattata una vera e propria “Operazione spy sitter”, film risultato avvincente per 265.000 spettatori (1.1% di share).

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here