Ascolti tv ieri, The Resident vs Rosy Abate | Auditel 9 luglio 2019

Rosy Abate 2

Seconda sfida fra The Resident e la replica della seconda puntata della prima stagione di Rosy Abate, amatissima fiction di Canale 5. Cosa dicono gli ascolti tv di ieri, 9 luglio 2019? La fiction dell’ammiraglia Mediaset, seppur molto amata, nella sfida precedente ha ceduto il passo alla serie tv in onda sull’ammiraglia avversaria. Cosa è accaduto? Analizziamo insieme i dati Auditel controllando le preferenze dei telespettatori.

Ascolti tv ieri sera: sfida fra The Resident e Rosy Abate – Auditel 9 luglio 2019

Vince ancora Then Resident con il 13.2% di share contro il 9.6% di Rosy Abate. Calano i telespettatori di Canale 5. La fiction con Giulia Michelini non ha più presa sui telespettatori o il pubblico è stanco di repliche?

+++ ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

The Resident | RAI 1

Nell’ala VII dell’ospedale è stato ricoverato un famoso giocatore di basebail curato da un medico che, nonostante le sue alte parcelle, non si era occupato mai realmente dei pazienti che prendeva in cura. La dottoressa Hunter si è accanita nel voler sottoporre a chemioterapia un anziano affetto da un tumore incurabile. Il telefilm ha conquistato, dopo la vittoria della prima serata delle settimane precedenti, una media di 2.169.000 spettatori per il 13.2% di share.

Squadra speciale Cobra 11 | RAI 2

Due paracadutisti hanno fatto una rapina e per sfuggire a Tom e Semir hanno sequestrato un autobus di linea. Semir si è trovato al volante di quest’ultimo quando stavano per esplodere gli ordigni fissati dai malviventi. L’uomo si è salvato solo grazie a Tom che, avendolo promesso ad Andrea, ha rischiato la sua vita per salvare quella del compagno, ammanettato al volante. La serie tv ha tenuto con il fiato sospeso una media di 729.000 spettatori pari al 4.4% di share.

Tutta colpa del vulcano | RAI 3

La commedia diretta da Alexandre Coffre, con: Valérie Bonneton, Denis Ménochet, Bérangère McNeese, Albert Delpy, Tiphanie Daviot e Constance Dollé ha emozionato una media di 1.144.000 spettatori pari a 6.1 punti percentuali di share.

Freedom oltre il confine | RETE 4

Il programma condotto da Roberto Giacobbo, che dalla prossima stagione televisiva passerà su Italia 1, ha interessato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 1.173.000 spettatori. Share del 7%.

Rosy Abate | CANALE 5

Grazie alla confessione in punto di morte di Stefano Sciarra, Rosy ha scoperto dove fosse suo figlio e ha raggiunto il piccolo Leonardo a Roma. Qui ha scoperto che il bambino viveva con Regina e Roberto Mainetti, ovvero una famiglia dell’alta borghesia. Per riprendersi suo figlio, Rosy è quindi stata costretta a elaborare un piano che le consentisse di avvicinarsi nuovamente a Leonardo. La serie tv, seppur in replica, ha appassionato una media di 1.660.000 spettatori per il 9.6% di share.

Chicago Fire | ITALIA 1

Dopo essersi salvati dall’incendio alla fabbrica, le vite dei Vigili del Fuoco, hanno ripreso a scorrere normalmente. Mouch ha coinvolto la Squadra in una sorta di olimpiadi dei vigili e successivamente ha organizzato il compleanno di uno dei suoi migliori amici e colleghi. Le nuove puntate della serie tv hanno entusiasmato una media di 969.000 spettatori. Share pari a 5.6 punti percentuali.

In Onda | LA7

La trasmissione condotta da David Parenzo e Luca Telese, che si occupa di politica, economia e attualità, ha informato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 793.000 spettatori per il 4.5% di share.

Le Comiche 2 | TV8

La pellicola con: Paolo Villaggio, Renato Pozzetto e Romano Puppo ha fatto ridere una media di 479.000 spettatori per il 2.6% di share. Due stralunati individui usciti da un grande manifesto dapprima sono divenuti infermieri su di una autoambulanza impazzita, poi in divisa da metronotte, hanno dato la caccia ad un ladro penetrato in un grande magazzino, quindi si sono trasformati l’uno pilota e l’altro hostess su di un aerotaxi, creando molti guai e precipitando in piena Africa su un fortino di legionari.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here