Ascolti tv ieri, Romanzo famigliare vs Quo vado | Auditel 8 gennaio 2018

L'attore Guido Caprino in una scena romanzo famigliare

8 gennaio 2018, quali saranno stati gli Ascolti tv? Ieri sera, Rai 1 ha mandato in onda ‘Romanzo famigliare’ e Canale 5 ‘Quo vado’. Scopriamo assieme, quindi, tutti i dati auditel della giornata di ieri dei principali canali del DTT.

Ascolti tv, 8 gennaio 2018

Rai 1. La serie tv in prima assoluta sul primo canale Rai “Romanzo famigliare” ha intrattenuto 5.637.000 spettatori pari al 22.2% di share. Le vicende di una mamma incasinata e di una figlia giovane ma non del tutto sprovveduta, dunque, sono state apprezzate dal pubblico. Buona la prima per la serie tv RAI.

Rai 2. Prima puntata del 2018 per “Voyager – Ai confini della conoscenza”, programma culturale presentato da Roberto Giacobbo. Tra gli argomenti trattati nella puntata di ieri sera figura quello avvenuto in Val di Scalve, a cavallo tra la provincia di Bergamo e quella di Brescia per raccontare i drammatici fatti avvenuti la mattina del 1° dicembre 1923, quando la diga del Gleno crollò. Il programma ha entusiasmato 1.708.000 spettatori pari al 7.1% di share.

Rai 3. Il principale servizio sui benefici dell’utilizzo di una bicicletta, illustratici dal programma di Rai 3 Presa diretta”, è risultato estremamente interessante per 1.356.000 spettatori pari al 5.2% di share.

Rete 4. Film Thriller quello in onda ieri sera “Nella morsa del ragno”. L’astuto Alex Cross (Morgan Freeman), detective-psicologo della polizia di Washington, è riuscito a comporre i pezzi del puzzle di un intricato caso poliziesco. Il film ha entusiasmato 784.000 spettatori con il 3.1% di share.

Canale 5. La simpatia di Luca Medici, alias Checco Zalone, ha nuovamente incontrato l’approvazione di moltissimi italiani. Per la precisione, 6.259.000 spettatori pari al 25% di share, hanno preferito sintonizzarsi su Canale 5 per vedere la commedia “Quo vado?”.

Italia 1. Definirlo un capolavoro cinematografici degli ultimi anni, a parer mio, è dire poco. “Bastardi senza gloria”, film di Quentin Tarantino trasmesso ieri sera da Italia 1, ha conquistato 1.174.000 spettatori.

La7. L’incredibile storia degli schiavi a bordo della nave “Amistad”, invece, ha tenuto con il fiato sospeso ben 357.000 spettatori con uno share dell’1.6%. Questo, dunque, il risultato registrato ieri sera da La7.

Tv8. Si torna ancor più indietro nel tempo (immaginario, ovviamente!) grazie alla messa in onda del film “Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato”. A proporne la visione ieri sera Tv8, che ha portato in palinsesto 438.000 spettatori con il 2.1% di share.

Nove. L’eroicità di Samson Gaul (Jean-Claude Van Damme), protagonista del film “6 Bullets”, è piaciuta a 397.000 spettatori con uno share dell’1.6%. Questo il risultato ottenuto ieri sera dal nono canale del digitale terrestre.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).