Ascolti tv ieri, Rai 1 con ‘L’anno che verrà’ o Canale 5 con ‘Capodanno in musica’? | Auditel 31 dicembre

Amadeus conduttore anno che verrà

Come sono andati gli ascolti tv di ieri? Quale palinsesto avrà conquistato il successo nell’ambito dello share? Rai 1 o Canale 5? Dati auditel del capodanno in tv.

Ascolti tv 31 dicembre 2017

Rai 1“L’anno che verrà”.

In diretta dalla splendida perla di Maratea, Amadeus ha traghettato i 5.536.000 spettatori pari al 35.4% di share che hanno scelto la serata di Rai 1 nel 2018. Il capodanno Rai de “L’anno che verrà”, infatti, ha totalizzato il 35% di dati auditel. Un bel risultato per l’ultimo giorno dell’anno di mamma Rai, non trovate?

Rai 2, il film d’animazione “Gli Aristogatti”.

‘Io so’ Romeo.. ..er mejo der Colosseo!’. Come non amare quel gattone vagabondo ma dal cuore grande? La pensano allo stesso modo i 1.506.000 italiani che ieri sera si sono sintonizzati su Rai 2 per vedere “Gli Aristogatti”. In termini di share? Si parla del 8.4%.

Rai 3, l’action-movie “All’inseguimento della pietra verde”.

4%, invece, per la prima serata di Rai 3 grazie alla messa in onda dell’adventure-movie “All’inseguimento della pietra verde”. Le avventure di Michael Douglas e Kathleen Turner nella giungla selvaggia sono piaciute a 699.000 telespettatori.

Rete 4, il film drammatico “Il discorso del Re”.

Colin Firth, ieri sera, si è magistralmente calato nei panni di Bert, figlio di re Giorgio V. Per questo il pubblico (392.000 italiani) ha scelto di optare per il prime-time di Rete 4. Quest’ultimo, infatti, ha portato in palinsesto il 2.2% di share.

Canale 5, il “Capodanno in musica” di Mediaset.

Un capodanno eccezionale quello andato in onda ieri sera su Canale 5. A condurre i 2.753.000 telespettatori nel nuovo anno, ieri sera, Federica Panicucci. 17%, dunque, per il “Capodanno in musica” di Mediaset.

Italia 1, la commedia “Fantozzi”.

Un grande classico non muore mai.. ..e nella commedia italiana, uno dei più grandi classici porta il nome del Rag. Ugo Fantozzi (Paolo Villaggio). Ieri sera, a riproporre il suo più celebre Fantozzi” (il migliore, a detta di molti), Italia Uno. Fantozzi ha intrattenuto 855.000 spettatori con il 4.8% di share

La7, il tragicomico “The Women”.

Anche l’esistenza più perfetta può andare in frantumi a causa della scoperta di un banale fraintendimento. Un po’ come quella della mamma e moglie Mary Heines (Meg Ryan). Dramma dramma dramma, dunque, nel prime-time di La7, che ieri ha raggiunto quota 1.8% di share (392.000 italiani).

Tv8, lo show “Circue du Soleil: Kooza”.

Il divertimento che trasuda da ogni spettacolo del “Cirque du Soleil” piace sempre, a grandi e piccini. Ecco perché, ieri sera, il canale Tv8 ha registrato il 2.3% di dati auditel, pari a 409.000 spettatori.

Nove, il drammatico “Mediterraneo”.

Le storie di otto soldati del Regio Esercito Italiano, protagonisti del film “Mediterraneo”, sono state seguite da 216.000 italiani. 1.2%, dunque, per la prima serata di Canale 9 ieri sera.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).