Ascolti tv ieri, quarta serata del Festival di Sanremo 2019 | Dati Auditel 8 febbraio

sanremo 2019

Quarta serata del Festival di Sanremo 2019. Tanti cantanti, anche non in gara,nella lunga serata dei duetti, hanno solcato il palco dell’Ariston per far emozionare i telespettatori. Cosa dicono quindi gli ascolti tv di ieri, 8 febbraio 2019? Ecco tutti i dati Auditel del Festival e il confronto con la quarta serata del 2018. Oltre a ciò ecco anche tutti i dati riguardanti gli altri maggiori canali del digitale terrestre. Su Rete 4, infatti, è andata in onda, ad esempio, una nuova puntata di Quarto Grado mentre su La7 una nuova puntata di Propaganda Live.

Ascolti tv ieri, 8 febbraio 2019

RAI 1- Sanremo 2019

Serata duetti. Tutti i ventiquattro cantanti in gara sono saliti sul palco dell’Ariston con personaggi del mondo della musica o dello spettacolo che hanno portato un plus alle loro esibizioni. Unico ospite vero: Luciano Ligabue.

I risultati Auditel 2019:

Il Festival di Sanremo 2019 ha così incollato davanti alla tv una media di 9.552.000 spettatori pari al 46.10% di share. Nel dettaglio la rilevazione dell’Audience è stata divisa in due parti.

Prima parte: 11.170.000 spettatori pari al 45.5% di share.
Seconda parte: 6.215.000 spettatori pari al 48.6% di share

Confronto con il 2018

Prima parte: 12.246.000 spettatori, share 49.01%
Seconda parte: 6.849.000 spettatori, share 57.3%.

RAI 2 – La quinta onda

Il film diretto da J Blakeson, con: Chloë Grace Moretz, Nick Robinson, Alex Roe, Liev Schreiber, Maika Monroe e Maggie Siff ha tenuto con il fiato sospeso una media di 909.000 telespettatori pari al 3.4% di share.

RAI 3 – Red Land (Rosso Istria)

Il 25 luglio 1943 Benito Mussolini venne arrestato e l’8 settembre si annunciò l’armistizio di Cassibile, firmato il 3 settembre. L’esercito non sapeva più chi fosse il nemico e chi l’alleato e questo portò i soldati ad essere abbandonati a se stessi nei vari teatri di guerra. Le popolazioni civili Istriane, Fiumane, Giuliane e Dalmate si trovarono ad affrontare un difficile rapporto con i partigiani jugoslavi. In questo drammatico contesto storico ha avuto risalto la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all’Università di Padova, ma anche arrestata e uccisa dopo aver subito violenze da parte dei partigiani a causa del padre, che era un dirigente locale del partito fascista. A sintonizzarsi su Rai 3 sono stati 871.000 spettatori. Share pari al 3.7%.

RETE 4 – Quarto Grado

Non si arresta la scia di aggressioni e femminicidi. Il programma si è occupato dalla vicenda di Simona Rocca, bruciata in auto da Mario D’Uonno, ex guardia del corpo con cui aveva avuto una breve relazione anni fa. Successivamente Gianluigi Nuzzi è tornato a parlare dell’omicidio di Marco Vannini. La trasmissione, secondo gli ascolti tv di ieri, ha interessato una media di 1.007.000 spettatori pari a 4.9 punti percentuali di share.

CANALE 5 – Una Piccola Impresa Meridionale

Un ex prete, don Costantino, è stato confinato da sua madre affinché non si sapesse il vero motivo della sua svestizione. La donna, doveva coprire, oltretutto, un secondo scandalo. La figlia Rosa Maria, infatti, aveva lasciato il marito Arturo ed era fuggita con un misterioso amante. Costantino si è così rifugiato in un vecchio faro in disuso, ma qui sono giunti diversi personaggi che, alla fine, uno con l’altro, si sono dati una mano a vicenda a ricostruire le loro vite. Il film ha appassionato una media di 1.306.000 spettatori pari al 5.6% di share.

ITALIA 1 – V per vendetta

In un’Inghilterra scampata alla guerra nucleare e oppressa da una dittatura poliziesca, una giovane donna, Evey è stata salvata da un uomo dal volto coperto da una maschera.  V, ha iniziato a vendicarsi di coloro che l’avevano internato in un campo di concentramento e l’avevano sottoposto a crudeli esperimenti medici. Il film ha entusiasmato una media di 871.000 spettatori pari al 3.6% di share.

LA7 – Propaganda Live

Diego Bianchi, in arte Zoro, ha condotto la nuova puntata del noto programma di La7. La trasmissione ha portato a casa, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 735.000 spettatori con uno share del 3.6%.

TV8 – Italia’s Got Talent – Special Edition 

Con Bisio impegnato a Sanremo ecco l’edizione speciale del talent targato Sky. Gli spettatori hanno potuto divertirsi insieme a tutti coloro i quali hanno avuto il coraggio di salire sul palco. La trasmissione ha intrattenuto una media di 554.000 spettatori pari a 2.3 punti percentuali di share.

NOVE – I quattro dell’Ave Maria

Un anziano bandito ha cercato in tutti i modi di recuperare il tempo perso in carcere derubando due avventurieri che, dopo averlo catturato, si sono alleati con lui ai danni di un ricco biscazziere. Il film ha raggiunto, infine, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 280.000 spettatori per l’1.2% di share.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here