Ascolti tv ieri, La Corrida vs Il Segreto | Dati Auditel 27 aprile 2018

la Corrida

Dati auditel di ieri, 27 aprile. Eccoci giunti all’ultimo weekend di aprile. Come si saranno comportati, ieri sera, i nove principali palinsesti del digitale terrestre? Carlo Conti avrà conquistato il pubblico da casa con la Corrida su Rai 1? O Il Segreto di Canale 5 avrà avuto la meglio? Non ci resta che scoprirlo leggendo questo post.

Ascolti tv ieri, 27 aprile

RAI 1. Credo che nessuno, tra noi, abbia la più pallida idea di quanti talenti ci siano nel nostro Bel Paese. Carlo Conti, ieri sera, ne ha avuto un altro piccolo assaggio nel corso de “La Corrida”. Ad apprezzare la visione dell’omonimo programma d’intrattenimento in onda su Rai 1, ieri sera, 4.883.000 telespettatori (pari al 23,3 % di share).

RAI 2. Enrico Lucci, ancora una volta, entra nelle case di tutti coloro – 917.000 italiani, per la precisione – che hanno optato per il prime-time di Rai 2. Il motivo? La messa in onda di “NEMO – Nessuno escluso”. La quota di share raggiunta dal secondo canale Rai si attesta attorno al 4,4 %.

RAI 3. Come dare una vera e propria svolta alla propria vita (soprattutto da un punto di vista lavorativo)? Semplice: aprire un’agenzia di pompe funebri in un paesino della Puglia popolato da ultra-novantenni. Si prospetterebbero affari d’oro per Marcello Santilli (Enrico Brignano) nel film “Ci vediamo domani”.. ..se non fosse per la strabiliante longevità dei suoi nuovi concittadini! La commedia di cui vi ho appena illustrato la trama è stata trasmessa ieri sera – in prima visione tv – da Rai 3. A trovarla divertente ben 1.267.000 spettatori, corrispondenti al 5,4 % di share.

RETE 4. Focus su Lidia Macchi nella nuova puntata di “Quarto Grado”, il programma di attualità offerto da Rete 4. Ieri sera, il predetto programma condotto da Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero ha totalizzato il 6,3 % di share, pari a 1.147.000 telespettatori.

CANALE 5. 9,6 % di share, invece, per Canale 5 grazie alle nuove, struggenti puntate della soap opera “Il segreto”. Pollice in su, dunque, da parte dei 2.084.000 italiani che hanno scelto la precitata programmazione Mediaset.

ITALIA 1. Visione dell’action-movie “Hitman: Agent 47”, ieri sera, per la prima serata di Italia 1.137.000 spettatori (ossia il 5,1 % di share) sono rimasti con il fiato sospeso per seguire le vicende della giovane e ignara Katia, figlia di uno scienziato misteriosamente scomparso nel nulla…

LA7. Nuovo giro, buona corsa per Diego Bianchi con lo show “Propaganda live”. A trasmetterlo, ieri sera, La7. A guardarlo, 774.000 telespettatori, per un totale del 4,3 % di share.

TV8. Alessandro Borghese ci porta alla scoperta delle prelibatezze del Friuli-Venezia Giulia nel corso del cooking show “Alessandro Borghese – 4 ristoranti”. 2,7 % di share per Tv8, che mandando in onda le nuove puntate, ha tenuto incollati davanti al piccolo schermo 584.000 italiani.

NOVE. Diciamo che questa situazione politica di stallo nel nostro Bel Paese ha permesso a Maurizio Crozza di mettere molta satira a cuocere. Dove e quando? Ieri sera sul Nove, nel programma “Fratelli di Crozza live”. A divertirsi in compagnia del comico genovese, ieri sera, 1.310.000 spettatori, corrispondenti al 5,5 % di share.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here