Ascolti tv ieri, Don Matteo vs Boss in incognito vs Lo stagista inaspettato | Dati Auditel 15 marzo 2018

Lo stagista inaspettato

Ascolti tv ieri, Giovedì 15 marzo. Davvero un’ampia scelta quella offerta ieri sera dai principali palinsesti del digitale terrestre. Cosa avete scelto tra le nuove puntate di Don Matteo 11 ed uno degli imperdibili film offerti sia dalla Rai, sia da Mediaset che dagli altri canali del Dtt? Boss in incognito avrà raggiunto un risultato di share soddisfacente? Scopriamolo in questo articolo dedicato ai dati auditel.

Ascolti tv ieri, 15 marzo

RAI 1. Si è indagato sull’aggressione ai danni di una terapeuta nella nuova puntata della fiction “Don Matteo”. Se sapete di cosa sto parlando, vuol dire che rientrate tra i 6.269.000 spettatori pari al 26.9% di share che ieri sera hanno visto il prete che indaga.

RAI 2. Stefano Cingarini, invece, si è rivelato essere il protagonista della nuova puntata di “Boss in incognito”, il reality show in onda su Rai 2. Il programma di Rai 2 ha totalizzato 1.421.000 spettatori pari al 5.7% di share.

RAI 3. Dott. Jekyll e Mr. Hyde, Dorian Gray, Tom Sawyer e molti altri. No, non vi sto invogliando a mettere da parte il cellulare per leggere un buon libro (magari un classico): vi ricordo semplicemente i nomi dei personaggi del film “La leggenda degli uomini straordinari”. A trasmetterlo,  ieri sera, Rai 3. A guardarlo, 1.421.000 spettatori pari al 5.7% di share.

RETE 4. Alessandra Mussolini ospite di “Quinta Colonna”, trasmesso ieri sera su Rete 4. Paolo Del Debbio continua ad approfondire i più scottanti temi di politica ed attualità nel suo programma. Ben1.023.000 spettatori con il 5.2% di share hanno preferito guardare il programma di rete 4.

CANALE 5. Un paradosso generazionale quello consumatosi ieri sera su Canale 5 nel film “Lo stagista inaspettato”, con Robert De Niro e Anne Hathaway. Un pensionato vedovo di 70 anni dà una svolta alla sua vita seguendo uno stage in una giovane start-up. Il risultato? Esplosivo.. ..come quello dei dati auditel registrati da Canale 5 ieri sera, 2.287.000 spettatori pari al 10.4% di share.

ITALIA 1. Di tutt’altro genere, invece, il film premio Oscar trasmesso ieri sera su Italia 1. mi riferisco all’incredibile Interstellar. Il desiderio di scoprire se nell’universo esiste un pianeta dalle caratteristiche similari a quelle della Terra è la missione di Cooper (Matthew McConaughey). Ma cosa scoprirà una volta catapultato in un buco nero? I 1.346.000 spettatori (pari al 7.2% di share) che hanno cliccato sul quinto tasto del loro telecomando lo sanno.

LA7. Politica e vaccini, invece, hanno dominato nel prime-time di La7 ieri sera. A dosare sapientemente gli argomenti oggetto di discussione Corrado Formigli, conduttore di “PiazzaPulita”. Questo programma, in onda ieri sera, ha interessato1.114.000 spettatori con uno share del 5.8%.

TV8. Occhi puntati sul Milan ieri sera. Le telecamere di Tv8 hanno seguito attentamente le prodezze degli undici rosso-neri, al pari di 1.511.000 telespettatori. 5.9% di share, dunque, per il predetto canale del Dtt.

NOVE. Il cartello messicano affolla la prima serata del canale Nove. A seguire con il fiato sospeso le vicende della giovane Teresa Mendosa ben209.000 spettatori, per un totale del 0.8% di share.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).