Ascolti tv ieri, Che tempo che fa vs New Amsterdam | Dati Auditel 9 dicembre 2018

che fuori tempo che fa con Fabio Fazio
Fabio Fazio a Che Fuori tempo che fa

Settimana scorsa ha vinto, dopo diverso tempo, Fabio Fazio. Come è andata, secondo gli ascolti tv di ieri, 9 dicembre 2018, la nuova sfida fra Che tempo che fa e New Amsterdam? Chi ha trionfato fra Rai 1 e Canale 5? Quanti telespettatori, invece, hanno fatto registrare gli altri maggiori canali del digitale terrestre? Tanti, infatti, i programmi in onda. Su Italia 1, ad esempio, è andata in onda una nuova puntata de Le Iene. Su La7, invece, una nuova puntata di Non è L’Arena. Ecco quindi tutti i dati Auditel della prima serata di ieri.

Ascolti tv ieri, 9 dicembre 2018

Rai 1: Che tempo che fa

Gino Strada medico, attivista e fondatore dell’ONG italiana Emergency, Renzo Arbore, che sarà al timone di “Guarda… Stupisci”, Nino Frassica, Lorenzo Jovanotti Cherubini, Calcutta E Carlo Cottarelli, Direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani. Questi sono sono alcuni degli ospiti di Fabio Fazio per la nuova puntata di Che tempo che fa che si è aperta con l’appello di Jovanotti dopo quanto accaduto in provincia di Ancona. Il programma di Rai 1 ha conquistato 3.883.000 telespettatori pari al 15.80% di share. A seguire Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha portato a casa 2.361.000 telespettatori pari al 14.80% di share.

Rai 2: NCIS | S.W.A.T.

Un ransomware ha minacciato i sistemi informatici dell’NCIS. Per evitare che il virus si propagasse distruggendo il sistema operativo e i files dell’ NCIS, Gibbs e la sua squadra si sono messi alla caccia per scovare il responsabile dell’hackeraggio. La serie tv americana NCIS ha incollato davanti alla tv 1.523.000 telespettatori pari al 6.10% di share. Successivamente, invece, l’episodio di SWAT ha appassionato 1.482.000 spettatori pari a 6.10 punti percentuali di share.

Rai 3: Joy

La storia turbolenta di una donna e della sua famiglia ha attraversato ben quattro generazioni: dall’adolescenza alla maturità, fino alla costruzione di un impero imprenditoriale che sopravvive da decenni. Tradimento, inganno, perdita dell’innocenza e pene d’amore sono gli ingredienti di questa intensa ed emozionante storia sul diventare punto di riferimento sia nella vita privata sia nell’ambito professionale. La pellicola ha tenuto con il fiato sospeso una media di 1.113.000 spettatori. Share pari a 4.90 punti percentuali.

Rete 4: The Legend of Zorro

Zorro, il guerriero mascherato tanto amato dal popolo, ha combattuto contro le ingiustizie e la corruzione cercando di raggiungere il suo più grande obiettivo: far terminare, una volta per tutte, le prepotenze di Rainmundo e Gabriel. La pellicola ha raccolto, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 657.000 spettatori per il 3.30% di share.

Canale 5: New Amsterdam

Max Goodwin ha deciso di prendere in carico tutte le emergenze di chirurgia cardiotoracica del Baptist. L’ospedale, al collasso, è precipitato, però, nel caos. Goodwin ha dovuto affrontare i problemi da solo senza dimenticarsi però delle attenzioni da rivolgere alla moglie incinta. Il dottore ha iniziato, infine, ha sottoporsi alle cure per guarire dal cancro. Il nuovo medical drama americano ha entusiasmato una media di 2.790.000 telespettatori pari a 12.20 punti percentuali di share.

Italia 1: Le Iene Show

Nuove inchieste e nuove denunce. La trasmissione di Italia 1 ha sollevato parecchie polemiche interessando, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 2.025.000 spettatori per l’11.20% di share.

LA7: Non è L’Arena

Massimo Giletti ha condotto una nuova puntata di Non è L’Arena dando il via alla trasmissione con un dibattito su quanto accaduto in provincia di Ancona.  Successivamente il giornalista si è occupato di politica ed economia. Il programma ha informato una media di 1.375.000 telespettatori pari a 7.30 punti percentuali di share.

TV8: La notte dei record

Enrico Papi si è avventurato fra coloro che hanno tentato di raggiungere il famigerato Guinness World Record. Prova dopo prova, sfida dopo sfida, il programma ha tenuto con il fiato sospeso una media di 631.000 telespettatori pari al 2.80% di share.

Nove: Ci pensa Antonino – Un pranzo a San Patrignano

Per i 40 anni della comunità di San Patrignano, Antonino Cannavacciuolo ha organizzato un pranzo per i 1.300 ragazzi ospiti. La nuova trasmissione ha debuttato con 368.000 spettatori pari all’1.50% di share.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here