Ascolti tv ieri, Che tempo che fa vs New Amsterdam | Dati Auditel 2 dicembre 2018

New Amsterdam

Nuova sfida. Fabio Fazio si è scontrato con una nuova serie medical in arrivo dall’America. Cosa dicono gli ascolti tv di ieri, 2 dicembre 2018? Chi ha vinto fra Che tempo che fa e New Amsterdam? Quanti telespettatori, invece, hanno guardato gli altri maggiori canali del digitale terrestre? Su Italia 1 è andata in onda, ad esempio, una nuova puntata de Le Iene Show. Su La 7, la Rete di Urbano Cairo, Massimo Giletti ha condotto una nuova puntata di Non è L’Arena. Ecco quindi tutti i dati Auditel della prima serata.

Ascolti tv ieri, 2 dicembre 2018

Rai 1: Che tempo che fa

Raffaella Carrà, Marco Mengoni, Nanni Moretti, Gianluca Vialli e Roberto Saviano sono stati solo alcuni degli ospiti di Fabio Fazio per la nuova puntata di Che tempo che fa. Il programma di Rai 1, in onda dalle 20:30 circa, ha intrattenuto una media di 4.005.000 telespettatori pari al 16,1% di share. A seguire Che Tempo Che Fa – Il Tavolo con l’arrivo di Baby K, ha ottenuto una media di 2.100.000 telespettatori pari al 13.41% di share.

Rai 2: NCIS | S.W.A.T.

La squadra ha dovuto affidarsi all’aiuto di un veterano del Vietnam per indagare sulla morte sospetta di un marine. Questa la trama del nuovo episodio in onda in prima serata su Rai 2. NCIS ha raccolto una media di 1.698.000 telespettatori pari al 6.5% di share.
A seguire, invece, il nuovo episodio di SWAT ha raggiunto una media di 1.426.000 spettatori pari a 5.8 punti percentuali di share.

Rai 3: Le ragazze

Gloria Guida ha condotto una nuova puntata della trasmissione di Rai 3 interamente dedicata all’universo femminile. Il programma ha interessato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 893.000 telespettatori pari a 3.9 punti percentuali di share.

Rete 4: Commando

Il Colonnello Matrix, in pensione da 10 anni circa, è stato costretto a compiere un attentato ai danni del presidente di un paese dell’America Latina, per favorire il ritorno al potere di un dittatore. I malviventi, per obbligarlo a fare ciò che loro volevano hanno rapito la figlia, ma Matrix è riuscito a scendere dall’aereo che lo avrebbe portato sul luogo della missione e durante il viaggio dei veivolo ha cercato in tutti i modi di trovare la figlia e di riportarla a casa. Il film ha portato a casa una media di 1.026.000 spettatori. Share pari al 4.35%.

Canale 5: New Amsterdam

Il New Amsterdam Hospital, il più antico ospedale pubblico di New York, ha trovato un nuovo direttore sanitario pronto a rivoluzionare il mondo di medici e dottori per portare l’ospedale all’eccellenza. Il nuovo medical drama americano ha debuttato con una media di 2.913.000 telespettatori pari a 13.61 punti percentuali di share.

Italia 1: Le Iene Show

Nicolò De Devitiis è tornato ad occuparsi della querelle tra taxi, NCC e App di Mobilità, Sebastian Gazzarrini, invece, ha organizzato uno scherzo ai danni del portiere del Milan e della Nazionale Gianluigi Donnarumma. Questi sono solo due dei servizi andati in onda nella nuova puntata de Le Iene. La trasmissione ha appassionato una media di 1.981.000 spettatori per il 10.52% di share.

LA7: Non è L’Arena

Massimo Giletti ha condotto una nuova puntata di Non è L’Arena ed intervistato Matteo Salvini. Subito dopo si è aperto un vero e proprio talk sui temi di maggiore attualità. Il programma, in onda su La7, ha interessato, secondo gli ascolti tv di ieri, una media di 1.273.000 telespettatori pari al 6.52% di share.

TV8: La notte dei record

Il Guinness World Records è sbarcato su TV8 per la seconda puntata. Enrico Papi ha tifato per i protagonisti della trasmissione che, davanti a tutti, hanno sfidato i propri limiti per ottenere un riconoscimento mondiale. Il programma ha tenuto con il fiato sospeso una media di 534.000 telespettatori pari al 2.4% di share.

Nove: La scomparsa di Patò

Il film tv drammatico con: Nino Frassica, Maurizio Casagrande, Neri Marcorè, Flavio Bucci, Danilo Formaggia e Roberto Herlitzka ha entusiasmato una media di 247.000 telespettatori pari all’1.1% di share.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here