Ascolti tv Balalaika: ottimi risultati per Savino e Ilary Blasi

balalaika

Si è a lungo detto che Balalaika fosse un flop per colpa di ascolti tv poco soddisfacenti. Si è anche detto che dietro le quinte del programma di Canale 5, creato ad hoc per i Mondiali di calcio di Russia 2018, ci fosse parecchio nervosismo e che Ilary Blasi fosse la prima ad essere scontenta. Ora bisogna ricredersi. I dati Auditel danno ragione a Nicola Savino, Ilary Blasi, Belen Rodriguez e tutti gli altri.

Ascolti tv Balalaika: dati in crescita

Sono ottimi i dati riguardanti gli ascolti tv di Balalaika. Si può parlare, infatti, di una crescita costante. Il pubblico televisivo si sta affezionando sempre di più alla trasmissione e ai suoi protagonisti. Una volta terminate le sfide, in onda in diretta sull’ammiraglia Mediaset, i telespettatori rimangono sintonizzati su Canale 5 per seguire gli esilaranti siparietti proposti, ma anche e soprattutto per ascoltare il commento sulla partita da parte degli esperti invitati in studio come ad esempio Ciccio Graziani.

Venerdì 6 luglio, dopo Belgio vs Brasile, ben 3.100.000 telespettatori hanno seguito la nuova puntata di Balalaika. Lo share del programma ha raggiunto 19  punti percentuali.

Martedì 3 luglio, invece, i telespettatori sintonizzati erano 2.064.000 per il 18% di share. Il giorno prima, lunedì 2 luglio, i telespettatori che hanno visto Balalaika erano 2.637.000 per il 15.4% di share.

Ascolti tv Balalaika: un successo annunciato?

Balalaika era un successo annunciato? Gli ingredienti c’erano tutti, ma le critiche erano iniziate ad arrivare già dai primi pettegolezzi sul nome. Il titolo del programma aveva fatto storcere il naso ai più.

L’esperienza di Nicola Savino, però, era innegabile. Per un paio d’anni ha condotto, infatti, ogni domenica, su Rai 2, Quelli che il calcio occupandosi delle varie partite della squadre di serie A e cercando di intrattenere il pubblico pomeridiano della Rete.

La Gialappa’s è molto amata così come sono osannati dal pubblico anche Il Mago Forrest e Diego Abatantuono. La presenza di Belen Rodriguez e Ilary Blasi avrebbe poi stretto l’occhio ad un’altra fetta di pubblico per abbracciare quanti più telespettatori possibili.

Dopo le primissime puntate, però, sembrava che qualcosa fosse andato storto. Tensioni, malcontenti e delusioni: sul web si è vociferato di un clima molto teso. L’assenza, strana, di Ilary Blasi durante una delle ultime puntate ha quindi fatto temere il peggio. Poteva Balalaika perdere i pezzi ancor prima di giungere nel vivo? Certo che no.

La conduttrice del GF Vip ha giustificato la mancata presenza con la partecipazione, nei panni di conduttrice, al Wind Summer Festival.

Ascolti tv Balalaika: le parole di Scheri

Dopo il record di venerdì 6 luglio 2018 ecco le parole di Scheri.

Il direttore di Rete ha detto: “Ieri, giornata davvero ‘mondiale’ con le partite Uruguay-Francia, Brasile-Belgio e Balalaika. Il programma, che regala ai telespettatori di Canale 5 un efficace mix tra informazione sportiva, divertimento e ironia, ha ottenuto un super record d’ascolto“. Scheri ha poi aggiunto: “Grazie al meraviglioso cast capitanato da Ilary Blasi, Nicola Savino e la Gialappa’s Band, con Belen Rodriguez, Diego Abatantuono, il Mago Forest, gli opinionisti, e Alberto Brandi con tutta la sua redazione sportiva. Complimenti a tutto il gruppo di lavoro. Avanti così, verso un finale che promette grandissime soddisfazioni“.

Cosa dicono i dati nello specifico? Ebbene Balalaika – Verso la finale ha fatto registrare un vero e proprio record portando a casa il 21.09% di share sul target 15-64 anni.

Nel corso della puntata, il programma condotto da Ilary Blasi e Nicola Savino ha raggiunto picchi del 26.50% di share e 5.559.000 telespettatori.

Sul target riguardante i  15-24enni  Balalaika ha portato a casa uno share pari al 28.22%. Sul target riguardante la fascia compresa fra i 15-34 anni, invece, lo share è stato del 23.52%.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.