Anticipazioni Uomini e Donne, Andrea Cerioli ha scelto a sorpresa

Uomini e Donne trono classico e over

Oggi pomeriggio è stata registrata una nuova puntata del trono classico di Uomini e Donne. A sorpresa, Andrea Cerioli ha fatto la sua scelta. Le anticipazioni sono state annunciate da Raffaella Mennoia, una delle autrici del programma di Maria De Filippi. La donna, infatti, ha pubblicato un video con i petali rossi, taggando il tronista di Uomini e Donne. L’ex tentatore di Temptation Island non ha voluto attendere la registrazione nella villa insieme a Valeria Marini. La corteggiatrice da lui scelta ovviamente gli ha detto di sì, uscendo insieme al tronista dal programma di Maria De Filippi.

Anticipazioni Uomini e Donne, chi è la scelta di Andrea?

Andrea Cerioli non ama la normalità, vuole sempre stravolgere le cose, regalando inifinite sorprese al pubblico che lo segue. La prima volta a Uomini e Donne aveva lasciato la trasmissione senza scegliere, ma poi si era legato lontano dalle telecamere con una delle sue corteggiatrici.

Questa volta, il tronista ha anticipato i tempi ed ha scelto a sorpresa. L’ex tentatore di Temptation Island, infatti, avrebbe dovuto scegliere nella villa con Valeria Marini, ma il tronista ha deciso di fare prima la sua scelta.

Anticipazioni Uomini e Donne, la scelta di Andrea Cerioli

Come riportato dal sito ufficiale di Uomini e Donne, la scelta di Andrea Cerioli è Arianna Cirrincione. La corteggiatrice ha avuto la meglio sulla rivale Federica. La scelta del tronista di Uomini e Donne era abbastanza scontata. Lo stesso Cerioli, infatti, nelle scorse puntate aveva eliminato Federica, dicendo che secondo lui non era la ragazza adatta per il suo futuro.

Al contrario su Arianna aveva dichiarato di essere molto preso. La corteggiatrice ovviamente gli ha detto di sì e i due sono usciti insieme dal programma. Andrea Cerioli adesso potrà viversi la sua storia d’amore con Arianna Cirrincione lontano dalle telecamere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here