Anticipazioni ULTIMA PUNTATA di OVERLAND 18 | 30 agosto, ore 21:25, su Rai Uno

Afghanistan overland filippo tenti

Anticipazioni ultima puntata di ‘Overland 18 – Le strade dell’Islam‘, in onda mercoledì 30 agosto 2017 alle 21:25 su Rai Uno.

Pronti a viaggiare con Filippo Tenti e la sua carovana arancione?

Overland e la sua 18 esima spedizione

Un viaggio nato quasi per sbaglio si è trasformato in una vera e propria scoperta per il team Overland. Le strade dell’Islam sono irte di pericoli, è vero, ma i tesori che si celano nel deserto o nel sorriso dei bambini afghani hanno un valore inestimabile.

Lo ha imparato perfettamente Filippo Tenti, capospedizione Overland nelle cui vene scorre lo stesso sangue curioso ed avventuroso di Beppe Tenti, ideatore del programma di viaggi estremi.

Proprio in questi giorni, peraltro, Filippo ha voluto raccontare se stesso e quel che ha vissuto in quest’ultima spedizione Overland attraverso questa emozionante intervista!

30.000 km e 19 Paesi attraversati!

camion arancioni overland

Gli iconici veicoli arancioni, grazie a questa 18esima spedizione, hanno percorso circa 30.000 km.

La carovana, partita ovviamente dall’Italia, ha attraversato l’Asia Centrale ed il Medio Oriente.

Ecco i Paesi visitati dal team Overland nell’ultima spedizione:

  • Austria
  • Repubblica Ceca
  • Polonia
  • Bielorussia
  • Ucraina
  • Russia
  • Kazakistan
  • Uzbekistan
  • Afghanistan
  • Iran
  • Turchia
  • Grecia
  • Macedonia
  • Serbia
  • Albania
  • Montenegro
  • Croazia
  • Slovenia.

Overland 18, Afghanistan: la bellezza non è mai stata così pericolosa!

Il Paese che più di tutti pare esser rimasto indelebile nella memoria di questi instancabili esploratori è l’Afghanistan.

Una terra difficile, complessa ma che, pur essendo devastata da bombe e attentati (da decenni!), mantiene intatta la sua fierezza storica e culturale, oltre che il fascino dei suoi paesaggi.

Non solo! La popolazione afghana lotta ogni giorno per sopravvivere e per portare avanti la famiglia, sperando in un futuro privo di paure e conflitti.

Il messaggio della 18esima edizione di Overland

Come ci ha suggerito Filippo nell’intervista – che vi consiglio vivamente di leggere – bisogna aiutare le popolazioni afghane, iraniane e tutte quelle che scappano dalla loro terra natìa.

queste popolazioni, siano esse afghane, pakistane o iraniane, debbono essere aiutate: non stanno venendo in Italia per invaderci, strapparci il lavoro o renderci più poveri. Semplicemente, scappano da Paesi devastati da guerra e povertà.

Aiutiamoli, e facciamolo adesso, perché tutto quello che loro desiderano è tornare a casa, in patria, dove hanno lasciato il cuore, e vivere serenamente la loro vita. se capitasse a noi, vorremmo lo stesso aiuto dagli altri.

Appuntamento su Rai Uno, in prima serata, con l’ultima puntata di Overland 18!

Spero davvero che nei 115 minuti dell’ULTIMA PUNTATA di Overland – in onda il 30 agosto 2017 in prima serata su Rai Uno – ci vengano mostrati:

  1. i paesaggi di una bellezza disarmante dei luoghi visitati dal team;
  2. i siti ricchi di storia, arte e cultura del Medio Oriente;
  3. le interviste della popolazione locale, che ha davvero tanto da raccontare;
  4. l’incredibile fuga dall’Afghanistan del team: adrenalina pura!

Cosa aspettate a sintonizzarvi il 30 agosto 2017, alle ore 21:25, su Rai Uno?

Le imperdibili avventure del team Overland vi aspettano!

photo credit: Stefania Donati – Overland.org.

mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here