Anticipazioni QUARTO GRADO, puntata di venerdì 1 giugno

Quarto Grado

Torna su Rete 4 l’appuntamento con Quarto Grado, il programma televisivo condotto con grande successo da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero: ecco le anticipazioni di venerdì 1 giugno 2018

Tutto pronto per una nuova puntata di Quarto Grado, il programma televisivo prodotto da VideoNews e trasmesso in prima serata su Rete 4. Quali saranno gli argomenti trattati questa settimana durante la puntata di venerdì 1 giugno 2018?

Anticipazioni Quarto Grado

Venerdì 1 giugno 2018 alle ore 21.15 circa andrà in onda una nuova puntata di Quarto Grado, il programma crime di successo di Rete 4. Al timone ritroviamo Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero che questa settimana torneranno ad occuparsi di uno dei casi di cronaca nera più discussi di sempre.

Si tratta del caso di Roberta Ragusa, la giovane donna scomparsa nella notte tra il 13 e 14 gennaio del 2012 a a San Giuliano, Pisa. Da quella notte si sono perse le tracce della donna, il cui cadavere non è mai stato ritrovato. A sei anni da quella terribile notte, i genitori di Roberta sono ancora alla ricerca della verità.

Il cadavere della donna non è mai stato rinvenuto o ritrovato. C’è però un colpevole: si tratta di Antonio Logli, il marito di Roberta, che dopo una serie di colpi di scena e processi infiniti è stato condannato a 20 anni di carcere con la doppia accusa di omicidio volontario e distruzione di cadavere.

Alcuni giorni fa, durante la sentenza di appello, la Corte d’Assise di Firenze ha richiesto per l’uomo l’obbligo di residenza nel comune di San Giuliano Terme, Pisa. Non solo, è stato fatto divieto assoluto di allontanarsi da quella provincia durante la notte.

Quarto Grado: il caso di Roberta Ragusa

Antonio Logli da quando è stato arrestato non ha mai voluto parlare o rilasciare dichiarazioni né ai giornalisti né in Tribunale. A credere però nella sua innocenza c’è il figlio Daniele.

Durante la puntata evento di Quarto Grado verrà nuovamente raccontato e ricostruito l’intero caso di Roberta Ragusa con interviste e retroscena inediti.

A discuterne in studio ci saranno anche gli avvocati della difesa Roberto Cavani e Saverio Sergiampietri, pronti a rispondere a tutte le domande del caso e ad illustre i prossimi movimenti del loro assistito in vista del ricorso presentato in Cassazione.

Ricordiamo che durante la diretta del programma sono sempre attivi il centralone 02/30309010 che l’account Facebook Messanger di Quarto Grado qualora un telespettatore voglia intervenire o inviare una segnalazione.

Ma non finisce qui. Prosegue a gonfie vele la campagna di sensibilizzazione con l’hashtag #abbracciami. E’ possibile partecipare inviando una foto – selfie agli account social del programma.

L’appuntamento con Quarto Grado è per venerdì 1 giugno 2018 in prima serata su Rete 4

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.