[ANTEPRIMA] Non mentire, il video con i primi minuti della nuova Serie TV Mediaset

Cresce l’attesa per la prima puntata di “Non mentire“, nuova serie televisiva in onda su Canale 5 prodotta dalla Indigo Film e diretta da Gianluca Maria Tavarelli. La mini serie in tre puntate, in onda a partire da domenica 17 febbraio 2019 in prima serata su Canale 5, è ispirata dalla serie inglese “Liar – L’amore bugiardo”. I protagonisti principali sono interpretati da Alessandro Preziosi e Greta Scarano. La redazione di Super Guida Tv ha ottenuto in anteprima i primi 18 minuti relativi alla prima puntata della Serie TV.

Non mentire, la trama

I protagonisti della mini serie “Non mentire” sono Laura (Greta Scarano) e Andrea (Alessandro Preziosi). Lei è una professoressa di un liceo di Torino, mentre lui è uno stimato chirurgo nonché padre di uno degli studenti di Laura. Un giorno la professoressa accetta di uscire a cena con Andrea. La serata procede nel migliore dei modi e i due finiscono a letto. Il giorno dopo, mentre Andrea ha voglia di rivederla, Laura, invece, lo denuncia per stupro. Cosa è successo quella notte? Chi nasconde qualche segreto? Inizierà una lunga indagine che coinvolgerà anche il telespettatore, il quale cercherà di capire chi sia veramente il colpevole.

Il nostro parere su Non Mentire

Un prodotto magistrale, con il quale Mediaset cerca di rilanciare il “pacchetto” delle serie televisive del Biscione. Un’interpretazione mozzafiato per Alessandro Preziosi e Greta Scarano, che confermano di essere tra i migliori attori del cinema italiano contemporaneo.

La serie televisiva tratta temi importanti quali la violenza, il consenso e la gogna dei social. Temi trattati in maniera scrupolosa e che faranno sicuramente riflettere il telespettatore di Canale 5. Sin dalla prima puntata della serie televisiva “Non mentire“, il telespettatore sarà sicuramente attratto dal racconto dei due personaggi, dalle loro storie e cercherà di indagare per capire chi dice realmente la verità. Un plauso speciale al regista Gianluca Maria Tavarelli, che ha saputo realizzare un prodotto al limite della perfezione.

Secondo il nostro parere, un altro punto a vantaggio della serie televisiva è la relativa brevità: il telespettatore, infatti, pare sia stufo delle fiction di otto o dodici puntate e al contrario stia apprezzando molto le mini-serie (come “Non mentire”) e i film tv.

Ricordiamo la messa in onda della Fiction: andrà in onda a partire da domenica 17 febbraio per tre puntate. Non resta che aspettare i primi due episodi della mini serie prodotta da Indigo Film.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

2 Commenti

  1. il commento é per tutta l’App.
    Complimenti, molto ben fatta e sopratutto aggiornamenti in tempo reale.
    Nella time line oltre al ch indicherei il nr. digit. terrestre.
    SS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here