Amici 2018 Fedez ospite della quarta puntata: discussione sull’auto-tune?

amici

Questa sera ad Amici 2018 Fedez sarà ospite della quarta puntata del serale del talent di Maria De Filippi. Cosa accadrà? Il rapper si trova, come tutti sanno, ancora in America, ma come lui stesso ha confermato interverrà grazie ad un collegamento telefonico per  esprimere il suo giudizio sull’auto-tune. La discussione sulla decisione presa da Biondo si placherà definitivamente oppure no? La giuria esterna si è spaccata a metà e i ragazzi della squadra Blu hanno manifestato il loro malcontento.

Amici 2018 Fedez si collega con Maria De Filippi: le news

Poco fa Fedez su Instagram, nelle varie stories, ha annunciato che si sarebbe collegato con il serale di Amici 2018. Il rapper ha così confermato la sua presenza ed aggiunto qualche dettaglio in più.

Nonostante la pubblicità, in onda su Canale 5, annunciasse la presenza straordinaria di Fedez, infatti, in pochi avevano creduto alla possibilità che la notizia fosse vera. Tutti sanno che da qualche mese il rapper si trova in America per via della nascita del figlio. Tutti lo hanno visto continuare a postare video e foto dalla casa di Chiara Ferragni. Nessuno lo ha visto prendere un aereo per volare negli studi Elios di Roma.

Per essere ospite, però, non occorre per forza la presenza fisica. Così come i parenti degli allievi di Amici 2018, anche Fedez potrà apparire in diretta grazie ad un collegamento telefonico.

Il famoso rapper, però, che ovviamente non potrà duettare con nessuno, presenterà il nuovo singolo, l’ultimo in coppia con J-Ax oppure farà altro?

Su Instagram, scherzando, Fedez ha detto che sarà chiamato in causa per la discussione sull’auto-tune. Il rapper ha poi aggiunto che dovrà discutere anche di scoiattoli, ma poco dopo ha smentito la lezione sugli animali.

Amici 2018: acceso dibattito sull’auto-tune

Dopo quanto accaduto sabato scorso, nella terza puntata del Serale, si è acceso sempre di più il dibattito sull’auto-tune e sulla decisione presa da Biondo.

Alessandra Amoroso, ad esempio, ha detto di essere favorevole ad un utilizzo che consenta di regalare alla voce nuovi effetti e trasmettere emozioni diverse. Contraria, però, se lo si usa, in una gara canora, per correggere le stonature e gli errori commessi.

Heather Parisi si è scagliata contro Biondo mentre Simona Ventura lo ha difeso a spada tratta. La famosa conduttrice ha detto: “È una polemica sterile, Biondo è un trapper nella trap si usa l’auto-tune come fanno Ghali o Sfera Ebbasta quindi non c’è nemmeno da discutere“.

Marco Bocci, invece, ha detto: “Io non amo particolarmente Biondo, mi piace più sotto altri punti di vista, ma se vuole usare l’auto-tune lo può fare tranquillamente” mentre Ermal Meta si è avvicinato alla posizione della Parisi: “Questa è una mia opinione, banalissima, essendo una gara canora io non lo utilizzerei e sono contrario perché usato in questo modo appiattisce tutte le note e non permette di vedere e apprezzare le armonie”.

Perfino gli ex compagni della Squadra Blu si sono schierati a sfavore dell’utilizzo dell’auto- tune. Biondo non l’ha presa bene.

CONDIVIDI