Amici 18, contestazione in studio: “Non condivido la scelta” | Video

amici 2019

Ieri pomeriggio è andata in onda una nuova puntata del pomeridiano di Amici 18. Le due squadre sono state rinominate SpartaAtene e la perdente delle due sarebbe andata in sfida. Gli spartani hanno avuto la meglio, mentre gli ateniesi sono andati in sfida. Tutti i componenti della squadra hanno dovuto confrontarsi con degli sfidanti scelti dai casting del talent show. Tutti, però, hanno avuto la meglio: da MameliGiordana, fino alla ballerina Giusy. Gli allievi della scuola di Amici 18 hanno dimostrato di poter mantenere il banco.

Amici 18, la contestazione di Martina

Durante la scorsa puntata pomeridiana di Amici 18, il cantante Mameli si è sfidato con Martina, cantante scartata ai casting del talent show. La sfida è stata vinta da Mameli e la sfidante è dovuta tornare a casa. Martina, però, ha contestato la decisione del giudice, dichiarando:

Rispetto la decisione, ma non la condivido. Secondo me sono stata all’altezza.

Il giudice, però, ha ribadito le sue motivazioni e anche il professore Rudy Zerbi ha appoggiato la decisione:

Secondo me Mameli rappresenta il presente, mentre tu sei ancora legata al passato.

Martina, però, non era assolutamente convinta, anzi, affermava che il suo genere era molto diverso rispetto a quello di Mameli.

Amici 18, il confronto tra Martina e Tish

La conduttrice Maria De Filippi, allora, ha permesso a Martina di confrontarsi con Tish. La cantante di Amici 18, però, non è andata in sfida. Dopo aver cantato entrambe una canzone, il giudice ha ribadito:

Anche in questo caso avrei preferito Tish. Mi sei piaciuta, ma penso che tu sia legata ad un solo genere.

La sfidante di Mameli non ha potuto fare altro che accettare la decisione del giudice e tornare sconsolata a casa. Nella prossima puntata di Amici 18 ci sarà una nuova sfida: questa volta la squadra di Giordana riuscirà a vincere?

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here