American Gothic…Niente è come sembra, su Rai 2!

Nella seconda serata di Rai 2, il Giovedì è inserita una serie tv che ha già tenuto incollati allo schermo i telespettatori americani, sto parlando di “American Gothic”.

Qualche curiosità sulla serie:

E’ una serie televisiva che unisce il genere drammatico ed il giallo;

Al momento ne è stata fatta solo una stagione, costituita da 13 episodi, ognuno dei quali dura circa 45 minuti;

E’ stata scritta da Corinne Brinkerhoff, autrice di altre serie televisive di successo del calibro di “The Good Wife”, “Elementary”, ecc…

Nel Cast della serie fanno parte attori che, se pur giovani, sono già noti a pubblico per aver recitato in film e serie televisive più o meno famose. Tra questi ricordiamo:

Justin Chatwin (interpreta Cam Howtorne), classe ‘82, è di origine canadese.

Ha partecipato, tra gli alti, a serie televisive e film del calibro di: “Taken”, “Smalville”, “Identità violate”, “La guerra dei mondi”, “Lost”, ecc…

Elliot Knight (interpreta Brady Ross), classe ‘90, è di origine inglese.

Ha recitato, tra le altre, in serie tv del calibro di: “Law and Order”, “Once Upon The Time”, ecc…

Nello specifico “American Gothic”, ha tutti gli elementi che caratterizzano una serie televisiva del suo genere:

– Una famiglia agiata e benestante, apparentemente “indistruttibile”, cioè gli Howtornes e

– La scoperta di un terribile segreto di uno dei suoi componenti, che per la sua gravità, potrebbe minarne gli equilibri…

Cosa succederà?

Se anche voi siete curiosi di scoprirlo, non vi resta che sintonizzarvi su Rai 2, e prepararvi a scoprire che…niente è come sembra.

Buona visione!

Giovedì alle 23:30 (su Rai 2).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteT.G.I.T. – Questo giovedì riparte negli Stati Uniti il tormentone delle serie tv firmate Shonda Rhimes
Prossimo articoloIl film da vedere stasera, 22 settembre – Il sesto senso
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.